giovedì 6 febbraio 2020

PREFERITI DI GENNAIO: ANNO NUOVO, PELLE (E CAPELLI) NUOVI

preferiti beauty di Gennaio 2020
PREFERITI DI GENNAIO

Hey dolls!

Eccoci tornati ad uno dei vostri appuntamenti più amati su questo blog, i miei Preferiti del Mese!

Per chi si trovasse per la prima volta tra queste pagine, benvenuti: ogni mese, scelgo i miei prodotti del cuore tra le centinaia che ho la fortuna di provare, per indicarvi quali sono secondo me le referenze più interessanti in circolazione in termini di makeup, skincare e capelli!

Per questo primo post dell’anno sui miei preferiti, ho pensato di scegliere come tema “Anno nuovo, pelle (e capelli) nuovi”, con una serie di prodotti skin e haircare rigeneranti per cominciare l’anno nel migliore dei modi e prepararci all’arrivo della Primavera nel migliore dei modi.

olaplex n°6

  OLAPLEX N°6 BOND SMOOTHER € 26,00 x 100 ml

Cominciamo subito con un prodotto che ho provato solo due volte in realtà, ma con cui è stato amore a primo shampoo: sto parlando dell’Olaplex N°6 Bond Smoother, uno straordinario prodotto per styling da molti definito “miracoloso” in quanto è in grado di ripristinare i legami molecolari nelle fibre del capello, dandogli nuova vita e rendendoli rimpolpati, sanificati, lucidi, sani. 
Olaplex ha studiato e brevettato uno speciale complesso che va a d agire direttamente all’interno della fibra capillare, ricostruendo i ponti bisolfuri come nessun altro prodotto è in grado di fare.

Io lo utilizzo dopo lo shampoo e prima dell’asciugatura, distribuendole bene su tutte le lunghezze a capelli umidi: il risultato sono capelli nuovi, idratati, disciplinati, rendendo anche più facile la piega. La cosa sorprendente è che pensavo questo prodotto fosse pieno di schifezze per sortire un effetto così miracoloso, e invece ho scoperto che tutti i prodotti Olaplex sono privi di ingredienti controversi come solfati e parabeni.

Il N°6 è solo una delle tante referenze della linea Olaplex, e per questo ho deciso di parlarvene meglio in un post a parte e farvi una recensione dedicata interamente a questo brand che sta facendo impazzire il mondo!

parentesi bio shampoo purificante

 PARENTESI BIO SHAMPOO SOLIDO PURIFICANTE € 12,90 x 55 gr


Continuiamo a parlare di capelli, con il mio shampoo preferito del periodo, che – sorprendentemente – è uno shampoo solido. Sto parlando dello shampoo solido purificante di Parentesi Bio, brand che negli ultimi mesi ho totalmente rivalutato e sto utilizzando con estremo piacere sia per i capelli che per la pelle.


Questo shampoo in particolare mi ha aiutato a superare un momento difficile di dermatite seborroica, scaturita da una serie di cose in concomitanza tra i quali uno squilibrio ormonale. Essendo ricco di ingredienti come carbone, aloe, arancio dolce ma anche pantenolo, purifica la cute lasciando però i capelli morbidi e setosi, non secca troppo lo scalpo ottenendo l’effetto rebound, ed è semplicissimo e divertente da usare. Inoltre, un solo pezzo di sapone vi durerà per mesi e mesi, quindi il rapporto quantità/qualità/prezzo è più che mai conveniente! Non pensavo mi sarebbe mai piaciuto uno shampoo solido così tanto, ma devo dire che Sabyo stavolta ha fatto veramente centro!

parentesi bio urca gel mask

 PARENTESI BIO URCA GEL MASK € 15,90 x 200 ml

L’altra rivelazione di Parentesi Bio è stata Urca, la gel mask idratante e fortificante di cui non posso più fare a meno! Si tratta di un prodotto in circolazione da un bel po’, ma che non avevo mai avuto modo di provare: l’azienda è stata così carina da inviarmi un pacco contenente tutti i loro best seller, e ora che l’ho provato capisco il perché di tanto hype attorno a questo impacco!

La ricetta del suo successo è piena zeppa di attivi che possono suonare un po’ strani, ma che insieme risultano portentosi: cipolla, ortica, luppolo, semi di lino, spirulina e fieno greco! Sembra una bizzarra ricetta di Masterchef, ed invece è un trattamento portentoso che fortifica i capelli, apportando vitamine e minerali che ne ripristinano anche l’elasticità e la forma. E poi ha un profumo meraviglioso che ti fa venire voglia di utilizzarlo ogni giorno (attenzione: provoca dipendenza)!


 DR. JART DERMACLEAR MICRO MILK PEEL € 15,90 x 200 ml

All’inizio di questo post ho parlato di pelle nuova, e quale miglior modo di ottenerla se non attraverso una corretta esfoliazione?


Chi mi segue da un po’ sa che da anni preferisco i peeling chimici all'esfoliazione meccanica, ma ogni tanto mi piace mischiare le due cose per un effetto renew come non mai: Dr. Jart deve aver fatto il mio stesso ragionamento quando ha messo a punto il Dermaclear Micro Milk Peel Microgommage, un trattamento a base di latte che coniuga il potere chimico del latte di cocco e del pantenolo ad un’azione meccanica tramite i pratici pad che escono in dotazione, e che hanno due lati più o meno esfolianti per andare a rimuovere tutte le cellule morte mentre si deterge e si idrata la pelle al tempo stesso. Uno step che ho imparato ad amare nella mia skincare serale, perché lascia la pelle veramente liscissima e luminosa, permettendoci di accorciare i tempi di cura della pelle quando siamo stanchi ottenendo comunque risultati sorprendenti! Da provare! 


  ESTEE LAUDER DOUBLE WEAR STAY-IN-PLACE € 45,90 x 30 ml


Parliamo di makeup, perché dopo 32 anni credo di aver trovato il fondotinta della mia vita! Non so perché ci ho messo così tanto, in realtà, visto che è uno dei fondotinta più amati e chiacchierati al mondo, ma ogni volta che sentivo parlare del Double Wear di Estee Lauder pensavo che non facesse per me, che sarebbe stato troppo pastoso, troppo coprente, troppo finto. Mi sono ricreduta: è vero, è il fondotinta più coprente che abbia provato, ma non è affatto pastoso o pesante come si potrebbe pensare. Basta usarne poco e lavorarlo bene per aver un incarnato perfetto, coprire macchie, discromie, imperfezioni e riempire i pori per un effetto quasi photoshoppato. Ha una tenuta ed una resistenza estrema - il nome stesso "stay-in-place" la dice lunga - tanto che è il fondotinta che utilizzo non solo per truccare spose e modelle, ma anche per me stessa, quando ho un evento importante. Se ho bisogno di un fondo impeccabile, che duri da mattina a sera, non ho dubbi sul quale scegliere!


 PUPA MILANO ALL IN ONE EYE STYLO € 11,55 x 0.8 gr

Matite occhi: sono in poche quelle a piacermi, che siano abbastanza morbide da potersi sfumare facilmente ma anche ferme abbastanza da non sbavare durante la giornata. Le uniche due che sto utilizzando da Natale ormai sono le All In One Eye Stylo di Pupa Milano, che ho sia nel colore Black che Plum: si tratta di matite multifunzione che possono fungere anche da ombretto e da kajal, super scriventi e resistenti, non mi sbavano e sono tra le poche che mi durano tutta la giornata nella rima interna. Se non amate l’effetto del nero sugli occhi vi consiglio di provare la versione Plum, un bellissimo prugna scuro che risulta molto più soft e sensuale e fa risaltare tantissimo gli occhi verdi e marroni.


 TATI BEAUTY BLENDIFUL € 17,00 circa x 2 pz

Ultimo ma non ultimo, la Blendiful di Tati Beauty: una lancio a tratti controverso che ha suscitato molto clamore nel panorama beauty, quello della guru Tati Westrbrook che - dopo aver lanciato la sua prima palette prima di Natale - esce sul mercato con un prodotto nuovo. Si tratta sostanzialmente di quelli che canonicamente definiremmo "piumini da cipria", realizzati in un particolare tessuto che permettere di applicare anche prodotti liquidi come fondotinta, correttori, blush in crema, praticamente tutto! Sono dei tools multifunzione con i quali potete praticamente creare un intero makeup look senza pennelli!

Io li ho ordinati il giorno del lancio e, non essendo cosmetici, sono arrivati in fretta dall'America (7 giorni circa) e senza spese di dogana. In ogni confezione ne escono due, una più grande triangolare e l'altra mini, a forma di cuore.

La mia preferita è quest'ultima: se la prima la utilizzo per applicare fondo e correttore (con enorme successo, perché non lascia striature come i pennelli e ha un'applicazione facile, veloce e precisa), questa è stata la rivoluzione per quanto riguarda la cipria: è abbastanza piccola da raggiungere anche gli angoli più difficili, come quelli intorno al naso o vicino agli occhi, e dona un finish super naturale ma "piallato" che rimane tutto il giorno. Essendo piccola, è perfetta anche da portare in borsetta per ritocchi on the go, ed è diventato immediatamente diventato il mio metodo preferito di applicare la cipria!

Voi avete già provato le nuove Blendiful di Tati Beauty, o siete tentati dal comprarli? Quali sono i vostri preferiti del mese?
Fatemelo sapere in un commento qui sotto!

Un abbraccio! 


Enrica 

2 commenti:

  1. Per me parentesi bio è la vita ,adoro il profumo e i prodotti che hanno molteplici usi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non me lo dire guarda, li sto veramente amando...ho appena lavato i capelli ma un po' di Urca devo usarlo sempre, ormai è un mai più senza! Presto vi parlerò meglio anche degli altri prodotti :)

      Elimina