martedì 5 marzo 2019

NYX "PHOENIX" ULTIMATE SHADOW PALETTE: REVIEW& SWATCHES


NYX "PHOENIX" PALETTE
REVIEW& SWATCHES

Hello dolls! 
Oggi sono molto felice di annunciarvi la mia nuova collaborazione 2019 con NYX Cosmetics, e visto che è Martedì Grasso ho voluto farlo a modo mio, celebrandolo con queste foto che si ispirano al famosissimo Carnevale di Rio ma anche al nome della nuovissima palette del brand: Phoenix!

La fenice è un animale leggendario, capace di risorgere dalle proprie ceneri, e NYX ha voluto rendere omaggio a questo simbolo di forza e rinascita con una delle ormai celeberrime Ultimate Shadow Palette: 16 tonalità incandescenti, fiammanti, che ricordasse le piume accese e multicolore di questo uccello sacro.


Il costo è di 19,90 € e potete trovarla in tutti gli store NYX d’Italia.


All'interno troviamo 16 colori, con un buon mix di opachi, satinati e metallizzati. La pigmentazione è media, il che non è necessariamente un male perché in realtà trovo che rendano queste nuance molto più portabili e meno “artistiche”: io stessa avevo timore che non avrei utilizzato neanche mezzo colore, e invece con mia grande sorpresa mi sono scoperta ad indossare tutte le tonalità più spesso di quanto avrei immaginato! Si possono creare look naturali “alternativi” con questi colori, sostituendo magari i marroncini medi cui siamo abituati con l’ocra, l’arancio, il rosso. I metallici contenuti nella palette sono bellissimi anche indossati da soli su tutta palpebra, o picchiettati al centro per un effetto “halo”.



Le uniche due shade che ho trovato meno performanti  e scriventi delle altre sono i due punti di viola/prugna nella terza fila, ma basta utilizzare una base cremosa in tinta o bianca o (come la Jumbo Pencil nel colore Milk, sempre di NYX) per enfatizzarne il colore.

In generale, trovo che per il suo prezzo sia una palette drugstore molto carina. Ci sono colori scuri che si prestano benissimo a realizzare smokey eyes e tonalità vivide e bright per trucchi occhi intensi e ad alto tasso di saturazione. 
Una palette diversa dalle solite che siamo abituati a vedere sul mercato, per chi ha voglia di osare, di distinguersi e di divertirsi con il makeup. 
E, per chi non ama i colori così caldi, c’è anche la “sorellina” fredda "Ash"!


Follow



NYX è un marchio che adoro da tempo, ben prima che arrivasse in Italia: quando cominciai ad appassionarmi di makeup, mi facevo portare da mia cugina dall'America i prodotti cult di questo marchio (come il blush “Taupe” o le jumbo pencil che vi ho citato sopra) di cui tutte le youtuber estere parlavano, e per questo sono molto legata a questo brand. Inoltre ci sono prodotti della loro linea che uso tutti i giorni, come l’Epic Ink Liner di cui vi avrò già parlato millemila volta, o il loro fondotinta “Can’t stop, won’t stop” che è stato uno dei miei preferiti dell’anno appena passato. 

Sono quindi molto felice di aver intrapreso questa nuova collaborazione, e spero di presentarvi sempre le ultime novità e riuscire a darvi le mie opinioni sincere in merito!

Voi conoscevate questo brand? Quali sono i vostri prodotti top che consiglierete?  

Lasciatemi un commento qui sotto e fatemi sapere cosa ne pensate, e non dimenticate di seguirmi sulla mia nuovissima pagina Facebook The Lookmaker by Enrica Scielzo e sul mio account Instagram @enriescielzo!

3 commenti:

  1. Di Nyx ho una palettina personalizzata con colori caldi, e sono scriventissimi e durevoli sulla palpebra! Credo che sia un marchio molto valido per quella fascia di prezzo: secondo me, è migliore di Kiko o Wycon, mi dispiace doverlo dire, perché sono marchi italiani, ma sono più le volte che esco dai loro negozi a mani vuote, che con una shopper bag.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di Wjcon ho apprezzato tanti prodottini nel tempo, non tutti, più che altro non ci vado perché non mi piace l'approccio invasivo ch hanno verso i clienti! Kiko purtroppo per me è un no, ha dei prezzi altissimi rispetto alla qualità dei prodotto, mi dispiace dirlo, ma nel momento in cui alzi il prezzo dell'offerta devi alzare anche gli standard di quello che vendi, e se prima conveniva adesso ci sono marchi molto più vantaggiosi e performanti, come NYX e Wet'n'Wild per citarne un paio...

      Elimina
  2. Sono perfettamente d'accordo con te. Anche il fatto stesso di essere stressate dai loro venditori nei negozi, per me è già di per sé un deterrente all'acquisto. E poi i loro prodotti per me sono un grande "meh". Se voglio risparmiare, mi rivolgo ad altri brands.
    A proposito, mi piace molto la nuova intestazione del tuo blog: è molto fine!

    RispondiElimina