lunedì 11 dicembre 2017

MESAUDA MILANO: BRAND OVERVIEW pt.2



16,10 € x 6,5 gr


Agli illuminanti cotti Light ’n’ Bronze ho dedicato un intero post, quindi vi lascio qui il link se volete saperne di più. Ma ditemi se non è bellissimo Platinum visto così, sembra quasi una luna piena! :)  
Vi posso confermare che continuo ad utilizzarli e uno l’ho regalato anche a mia sorella, che lo adora! Potete leggere la recensione completa e vedere tutti gli swatches qui. 

MESAUDA MILANO: BRAND OVERVIEW



MESAUDA MILANO 
BRAND OVERVIEW

Se mi seguite su Instagram e Facebook (e se non lo fate correte subito a rimediare, The Ladyboy by Enrie Scielzo su FB e enriescielzo su IG) avrete notato che da un po’ di tempo utilizzo spesso e volentieri i prodotti Mesauda, un’azienda romana giovane e dinamica che dà qualche anno si è affacciata sul mondo del beauty blog riscontrando molti pareri positivi.

Io ho avuto modo di incontrare tutto il team alla Fiera Aestetica di Napoli e devo dire che sono tutti molto gentili e cordiali, mi hanno dato tantissimi prodotti da provare per voi e così ho deciso di fare un roundup per mostrarvi quali sono quelli che mi piacciono di più e quelli che non mi hanno convinta.

Trovo che questo tipo di post sia molto utile per farsi una panoramica generale di un brand e capire quali sono i prodotti su cui puntare e quali lasciare sugli scaffali, soprattutto in un’epoca in cui l’offerta è così vasta; perciò, se vi va, fatemi sapere che questo articolo vi è piaciuto con un commento, un like o una condivisione, così ne farò altri in futuro 😊

Inoltre vi lascio qui i link agli altri due post su Mesauda Milano che ho già scritto, la loro recensione sui loro rossetti classici Vibrant Lipstick e quella in cui vi ho parlato degli illuminanti Light’n’Bronze e la Lipstick PaletteSe vi piacciono le mie brand overview, invece, qui trovate quella dedicata ad Hourglass Cosmetics.

lunedì 4 dicembre 2017

MATTINATA FIORENTINA ft. FLY - FASHION LOVES YOU


MATTINATA FIORENTINA
ft. FLY - FASHION LOVES YOU

Firenze è una delle mie città preferite in Italia.

È una delle città più aristocratiche che conosca, ma al tempo stesso è un po’ ribelle. Come me.
È la culla del Rinascimento ma anche della scena punk e alternativa italiana, della lingua italiana e delle Signorie, dell’arte e del pensiero, di Botticelli e di Machiavelli. È di una bellezza disarmante, sofisticata, struggente, nostalgica, gloriosa. 

Florentia, in latino fiorente, florida, fertile, illustre, splendida, una città che ispira bellezza e arte, e che non ha caso ha dato i natali o ospitato geni del calibro di Michelangelo, Brunelleschi, Dante, Boccaccio, Leonardo da Vinci, Galileo Galilei, Salvatore Ferragamo, Gucci e Roberto Cavalli tra gli altri.