martedì 20 giugno 2017

BENEFIT COSMETICS - POREFESSIONAL PRIMER REVIEW


BENEFIT COSMETICS POREFESSIONAL
REVIEW & SWATCHES 

Oggi invece di novità voglio parlarvi di “grandi classici”, uno dei prodotti più famosi dell’intero universo beauty: il PoreFessional di Benefit Cosmetics.

Benefit è uno dei miei marchi preferiti in assoluto: i loro prodotti sono altamente performanti, producono alcuni tra i miei trucchi preferiti (la matita Goof Proof di cui vi ho parlato qui, la terra Hoola che vi ho recensito in questo post e via dicendo) e devo dire che i loro packaging sono tra i più divertenti e stratosferici che ci siano in commercio, senza però essere troppo leziosi o bambineschi. Diciamo che sono belli da vedere, divertenti, mettono buon umore, ma allo stesso tempo le loro strutture sono estremamente semplici e pratiche (secondo me le scatoline delle loro Box O’ Powder sono tra le migliori confezioni per polveri che ci siano).

Negli ultimi anni ho notato che hanno alzato molto i prezzi, ma devo dire che i loro prodotti mi durano veramente tantissimo tempo (ad esempio la terra anche quasi un anno, utilizzandola ogni giorno) quindi non mi dispiace pagare un prezzo per un prodotto di qualità, performante e che duri nel tempo.
Il PoreFessional è il loro primer viso atto a minimizzare i pori e ridurre l’eccesso di sebo, tenendo a bada l’oleosità e facendo sì che il viso non si lucidi durante il giorno. La cosa interessante è che si può utilizzare sia sotto che SOPRA il fondotinta, e questa era una cosa che mi incuriosiva molto quando mi sono approcciata a questo prodotto per la prima volta.

domenica 11 giugno 2017

NUVA 1950 - RECENSIONE CREMA VISO TRIPLA AZIONE, SIERO LIFTING E OLI ESSENZIALI




NUVA 1950
RECENSIONE CREMA VISO TRIPLA ATTIVA, 
SIERO VISO LIFTING E OLI ESSENZIALI

Quando Nuva 1950 mi ha contattata per sapere se ero interessata a testare alcuni dei loro prodotti, ne sono stata felicissima, perché sapete quali sono gli “ingredienti” che mi fanno immediatamente interessare ad un brand: tradizione, Made in Italy, materie prime di qualità (e anche gli anni ’50 se è per questo) sono elementi che tengo sempre in considerazione, in quanto sono fermamente convinta che ci siano brand nostrani veramente notevoli ed è importante conoscerli e diffonderli.

Nuva 1950, a mio avviso, è uno di questi, e sono stata felicissima di poter entrare in contatto e conoscere questa azienda lombarda che da tre generazioni si fonda sulla sapiente arte delle preparazioni galeniche, iniziate dal farmacista G.P. negli anni ’50 e portate avanti dagli eredi fino ad oggi. 
I loro prodotti mi sono piaciuti davvero tantissimo, ed è per questo che oggi voglio condividere con voi la mia esperienza con questo marchio.

Innanzitutto, se mi seguite nelle mie Instagram Stories (@enriescielzo) avete potuto seguire come sempre lo “spacchettamento” in diretta di ciò che ho ricevuto ed il mio genuino entusiasmo verso questa box curata tanto amorevolmente: vi assicuro che è raro che noi blogger riceviamo una confezione così studiata e curata nei minimi particolari! Mi ha fatto inoltre molto piacere trovare all'interno un dossier tecnico molto lungo e dettagliato, un vero e proprio fascicolo che ho letto da cima a fondo perché mi rendo conto dell’impegno che ci sia voluto per redarlo, segno che l’azienda vuole veramente far conoscere i suoi prodotti e la sua storia i e non solo farli pubblicizzare. 
Oltre a ciò, la scatola e tutto il confezionamento mi hanno dato immediatamente l’impressione di un’azienda seria, meticolosa e valida, e insomma, onore al merito!