lunedì 11 luglio 2016

JUNE 2016 BEAUTY FAVORITES


¡Hola muñecas! Come state?
Giugno è ormai finito da un pezzo, l'Estate sembra essere finalmente arrivata ed io come al solito sono in ritardissimo per parlarvi dei miei prodotti preferiti di questo mese! Ogni volta che scrivo questi post mi rendo conto di quanto il tempo voli via in fretta: cioè, mi state dicendo che metà del 2016 è già passata? Io dov’ero? O_O
Giugno è il mio mese preferito dell'anno: adoro quel sentore d'Estate, la brezza marina che spira dal Tirreno, le scorpacciate di pesche e albicocche (i miei frutti preferiti) e in generale quel clima vacanziero in cui tutti sembrano essere di buonumore senza motivo. In questo periodo ci sono stati tanti prodotti che ho amato, ma anche tanti che ho odiato: come al solito ci sono alcune ritorni di fiamma ed alcune new entry, per questo non perdo ulteriormente tempo e vi presento i miei promossi e bocciati di Giugno!
YSL BEAUTY
COLOR “DEWY GOLD” n°8
$30.00 (€39.50) X 0.15 fl oz




Cominciamo subito con uno dei prodotti che più mi ha deluso nella mia vita: un po’ di tempo fa ho avuto l’occasione di farmi truccare da un bravissimo makeup artist di Yves Saint Laurent che aveva utilizzato su di me uno dei loro Full Metal Shadow in una bellissima tonalità di prugna. Il risultato mi era piaciuto molto, ed essendo un’amante degli ombretti luminosi e/o metallizzati ho deciso di acquistare lo stesso prodotto nel colore oro. 
Ragazzi: una pena. L’ombretto è estremamente acquoso, non si sfuma, ha una pigmentazione scarsissima (come potete vedere dalla foto) e l’applicatore è completamente inutile perché più che distribuire il prodotto in maniera uniforme lo trascina da una parte all’altra. Quando si fissa, inoltre, è estremamente disomogeneo, poco visibile, e anche la durata non è che sia delle migliori.
Io sinceramente trovo assolutamente indecente far pagare quasi 40 euro per un prodotto che non ne vale nemmeno uno, soprattutto quando in giro ci sono alternativa – anche low cost – decisamente molto più valide. Sono stata stupida io a comprare a scatola chiusa, ma sinceramente visto il costo e il nome dietro questo ombretto credevo di potermi fidare ciecamente sulla qualità. 
Ci sono prodotti di YSL che amo e che uso da anni (come il loro profumo “Parisienne” e il loro peeling chimico), ma sinceramente sono molto amareggiata e arrabbiata per questo acquisto, e vi consiglio caldamente di tenervi lontane da questo prodotto!

L’OREAL PARIS
€6.90 circa X 250 ml


Altro grande bocciato del mese è la nuova lacca Elnett di L’Oréal Paris, arricchita con olio d’argan.

Ero in cerca di una lacca che fissasse in maniera leggera i capelli, mantenendone comunque la morbidezza e l’elasticità, e alcune di voi sulla mia pagina ufficiale di Facebook mi hanno consigliato di provare questa. Ragazze, mi dispiace tantissimo ma a me questa lacca non piace proprio! Trovo che non fissi nulla e, inoltre, rende i miei capelli secchi, spenti e stopposi! Non so se non va bene per il mio tipo di capello, ma a mio avviso non ha niente a che vedere con la formulazione originale dell’Elnett che preferisco di gran lunga.

Fatemi sapere nei commenti se voi l’avete provata e come siete trovate con questo prodotto, e se per caso avete qualche altro tipo di lacca leggera e che non faccia quell'orribile effetto crespo da consigliarmi scrivetemelo che sarò felice di provarla!

JANEKE 2830
€12.00


Un prodotto invece che mi sta piacendo tantissimo e che utilizzo praticamente tutti i giorni è la Superbrush di Janeke 1830, l’azienda leader in Italia per prodotti ed accessori per i capelli. Sinceramente non credevo potessi mai appassionarmi tanto ad una spazzola, ma questa mi piace tantissimo perché non tira, non spezza e non crea nodi, anzi, li scioglie e pettina i capelli benissimo sia da asciutti che da bagnati senza elettrizzarli. Inoltre è fenomenale per la piega con il phon, in quanto il suo particolare dorso forato a nido d’ape distribuisce il calore scongiurando l’effetto scottatura sulle lunghezze. Insomma, mi sono perdutamente innamorata dei prodotti Janeke e se vi va di dare un’occhiata qui trovate il link al post dedicato a questo brand e ai loro prodotti che ho avuto modo di provare.

P.S. se può interessarvi, sul sito ufficiale di Janeke 1830 fino al 14 Luglio avrete diritto al 20% di sconto su alcuni prodotti selezionati digitando il codice ESTATE al checkout! Vi consiglio di approfittarne! :) 

CLARISONIC
$25.00 (€25.00) X 6 fl oz (177 ml)


Dopo tanto tempo, ho ricominciato ad utilizzare il Clarisonic Mia 2. Diciamo che ho un rapporto di amore/odio con questo prodotto, che ormai ho da quasi tre anni e di cui ancora non mi sono decisa a parlarvi sul blog perché non ho ancora capito se mi piace o no. Per un periodo l'ho usato costantemente, ma mi sembrava mi facesse più male che bene; ultimamente lo sto utilizzando un paio di volte a settimana perché trovo che sia un trattamento molto intenso per la mia pelle che lo sopporta preso a piccole dosi, sono passata alla testina Radiance che su di me è la più delicata in assoluto (ve ne avevo parlato qui) e mi sono decisa a comprare il loro gel detergente da utilizzare in combo con il Mia 2.

Esistono due tipi di detergenti di Clarisonic: io ho scelto quello per pelli sensibili, perché avevo paura che quello per pelli grasse fosse troppo aggressivo per me. In teoria potete utilizzare qualsiasi detergente viso vogliate, ma ho voluto dare una chance al Gentle Hydro Cleanser in quanto è stato studiato apposta per la pulizia sonica e ho pensato potesse funzionare meglio di tanti altri in commercio.
Devo dire che mi sta piacendo molto: funziona perfettamente per la detersione del viso, è molto delicato e non troppo schiumoso. In più ha un pH bilanciato, ed è arricchito con gli agenti antiossidanti del tè verde giapponese e vitamina E. L'unica cosa che ho notato è che brucia un po' gli occhi, ma non in maniera eccessiva. Da quando utilizzo il Clarisonic con questo gel, la mia pelle è pulita, radiosa e non ho "effetti collaterali" come arrosamenti, irritazioni e sfoghi di brufoli. Sicuramente è un po' costoso come detergente, ma considerando che non lo utilizzo ogni giorno penso che mi durerà un bel po'. 

MAC COSMETICS
COLOR “CROSSWIRES
$17.00 (€19.00) X 0.1 oz (3 gr)



Il mio rossetto preferito del mese è – neanche a dirlo – di MAC Cosmetics, e si tratta della tonalità “Crosswires” - un bellissimo color anguria che trovo molto adatto a dei look primaverili ed estivi.
Il finish è creamsheen, uno dei miei preferiti perché rimane un po’ lucido sulle labbra: trovo che questo rossetto conferisce subito un aspetto di salute e luminosità all’incarnato, e se riuscissi ad abbronzarmi un pochino sono convinta che starebbe benissimo con la pelle dorata. Insomma, per una volta vi ho stupito e non vi parlo dei soliti nude, quindi apprezzate lo sforzo (anche perché il mio prossimo acquisto sarà Velvet Teddy che è un beige, quindi godetevi questa nota di colore! :P)

MAC COSMETICS
COLOR “INDIANWOOD
$22.00 (€20.00) X 0.17 oz (5 gr)



Altro prodotto di MAC che sto amando e mi chiedo come abbia potuto passare la mia esistenza fin’ora senza possederlo è il Paint pot nel colore Indianwood – un bronzo antico stupendo dal finish metallizzato ed ultrabrillante. 
Per me questo colore grida “ESTATE” solo a guardarlo: mi basta indossarlo per sentirmi Jennifer Lopez in uno di quei suoi video latini e sensuali, mi piace tantissimo come fa risaltare gli occhi scuri e come dia allo stesso profondità e luminosità allo sguardo.

Per chi non lo sapesse, i Paint Pot sono ombretti in crema a lunghissima tenuta che possono essere utilizzati anche come basi per altri ombretti (vi avevo già parlato di Soft Ochre qui). Indianwood mi piace perché lo applico con un pellino da sfumatura sulla palpebra e nella piega dell’occhio – et voilà – il gioco è fatto, non ho bisogno di altri ombretti o altri prodotti per finire il makeup perché la sua particolare texture riflette la luce in maniera diversa, diventando più scuro nella piega e più virante verso l’oro sulla palpebra. 
un barattolino ci sono 5 gr il che significa che vi durerà a vita; inoltre la tenuta è incredibile e resiste fino a sera senza muoversi di un millimetro, anche con il caldo aberrante che c’è qui al Sud. Cosa vuoi di più dalla vita? 

GARNIER
€5.50 X 400 ml


Il prodotto che ho utilizzato maggiormente per struccarmi in questo periodo è stata la nuova Acqua Micellare Bifase di Garnier. Devo dire che mi è piaciuta molto utilizzarla perché lo trovo un metodo di demakeup veramente veloce: infatti, quest’acqua micellare oltre a contenere le micelle contiene anche l’olio di Argan, che aiuta a struccare meglio grazie alla sua consistenza oleosa, e al tempo stesso idrata la pelle. Si tratta quindi di una soluzione bifasica, che va agitata prima dell’utilizzo in modo che le due componenti agiscano insieme.
La cosa un po’ noiosa è doverla shakerare ogni volta prima di usarla e personalmente non mi sentirei di consigliarla a persone che abbiano la pelle da mista a grassa, ma per tutti gli altri devo dire che è una delle acque micellari più innovative ed efficaci che abbia utilizzato nell’ultimo periodo: trovo che elimini molto bene le tracce di trucco – anche il mascara e l’eyeliner waterproof che per me sono le cose peggiori da struccare – ed anche se la sensazione quando la applicate è molto oleosa devo dire che una volta terminata la fase di demaquillage non lascia assolutamente la pelle unta e a me in un mese di utilizzo non ha fatto uscire nemmeno un brufolo. 
Inoltre secondo me il rapporto qualità/prezzo è davvero vantaggioso, e penso proprio che la ricomprerò!

BENEFIT COSMETICS
COLOR N°4
$24.00 (€27.50) X 0.1 oz


Il titolo di preferito del mese va a lei, la nuovissima matita per sopracciglia Goof Proof di Benefit.

Comincio col dire che Benefit è uno dei miei marchi preferiti in assoluti: adoro i loro concept, i loro packaging, i nomi dei loro prodotti e – ovviamente – i prodotti in sé, che sono assolutamente fenomenali!
Questa matita non è da meno, e se mi seguite su Facebook mi avete visto utilizzarla in diretta in un video che vi ho fatto Domenica scorsa (che vergogna!); io ho scelto la numerazione n°4 perché è leggermente più chiara del mio pelo e trovo renda meno pesante il risultato finale, ma in collezione esistono ben 6 diverse nuance tra le quali potrete scegliere quella che più si adatta al vostro viso.

Mi piace perché la trovo super facile e veloce da utilizzare, soprattutto per chi come me ha solo dei piccoli spazi da riempire e definire e non vuole stare lì ore ed ore a disegnarsi le sopracciglia. La sua texture è bellissima, morbida ma al tempo stesso ferma e precisa, scivola sulla pelle senza sbavare e soprattutto senza sciogliersi durante la giornata! La mina triangolare assicura un tratto più sottile o spesso a seconda di come la angolate, ed inoltre io trovo che il packaging a forma di bacchetta magica sia davvero stupendo e ti fa venire voglia di utilizzarla! Insomma, sono letteralmente innamorata di questa matita e ha surclassato la mia adorata Brow Wiz di Anastasia Beverly Hills.

Benefit ha lanciato un’intera gamma di nuovi prodotti dedicati esclusivamente alle sopracciglia, quindi fatemi sapere se vi piacerebbe che li recensissi tutti per voi qui sul blog!

I PROVENZALI



Ritorno di fiamma per la linea biologica alla rosa mosqueta de I Provenzali.
Utilizzo questi prodotti sin dal loro lancio, e ultimamente li ho ricomprati perché cercavo un prodotto delicato, realmente idratante e leggero per l’estate. Le loro creme per il viso ed il contorno occhi hanno una consistenza ricca e nutriente, dal buonissimo profumo di rosa. Mantengono la pelle idrata tutto il giorno e lasciano l’incarnato luminoso ed elastico, e soprattutto il costo irrisorio (intorno ai 5 euro) me li fa eleggere tra i miei prodotti da supermercato preferiti, soprattutto per chi non ama i prodotti siliconici e sta attento all’inci. 
A breve credo che ricomprerò anche il tonico perché è uno dei pochi che mi sia piaciuto tra tutti quelli che abbia mai provato.

BIOPOINT
SPF30
€15.00 circa


L’anno scorso vi ho scritto un lungo ed accorato post sui solari, sulla loro importanza, le loro caratteristiche ed i miei preferiti per viso e corpo. Quest’anno volevo provare qualcosa di nuovo, e sono stata attratta al latte solare di Biopoint – marchio di cui in passato ho provato numerosi prodotti che mi hanno sempre dato parecchie soddisfazioni. 
La cosa che più mi ha colpito di questo prodotto è il fatto che fosse arricchito con ben cinque oli (Moringa, Monoi, Jojoba, Noce e Tsubaki) ed un particolare “accelleratore dell’abbronzatura”. Purtroppo non sono una chimica quindi non mi addentrerò nei dettagli degli ingredienti, ma quello che posso dirvi è che questo solare lascia la pelle morbidissima, idratata e profumata, protegge bene dai raggi del sole anche una come me che si scotta facilmente ed ha un profumo divino! Inoltre credo contenga un minimo di autoabbronzante, perché quando lo applico noto che la mia pelle assume un bel colorito leggermente dorato e molto luminoso, infatti la trovo splendida da applicare al posto della crema su gambe e braccia anche quando sono in giro per fare commissioni.


EX1 COSMETICS
COLOR F300
€15.95 X 30 ml


Vi accenno en passant del fondotinta che sto utilizzando in questo periodo e che mi sta piacendo molto perché lo trovo estremamente leggero e luminoso, perfetto per l’estate. Il brand EX1 per chi non lo sapesse ha studiato una linea pensata specificamente per le persone con la pelle olivastra – carnagioni mediterranee, asiatiche, indiane o mediorientali – e quindi i loro prodotti hanno tutte un sottotono che si sposa perfettamente con questi tipi di incarnati. 
Io mi sto trovando molto bene con questo fondo e se vi interessa vi consiglio di dare un’occhiata alla recensione che ho pubblicato qui sul blog la settimana scorsa, dove troverete maggiori informazioni e dettagli su questo prodotto. Vi lascio il link qui.

REAL TECHNIQUES
£5.00 (€14.90


Parliamo ancora una volta di spugnette per il trucco: in passato abbiamo già analizzato la Beauty Blender, la versione proposta da Sephora (di cui vi ho parlato in questo post) e quella di Ubi (qui).
Era da tempo che volevo acquistare la versione arancione proposta da Real Techniques – il brand inglese delle sorelle Sam e Nic Chapman che produce tra i miei pennelli preferiti al mondo – ma stavo aspettando di consumare la Beauty Blender che avevo acquistato a New York.


Comincio col dire che per me questa spugnetta non ha nulla a che vedere con la Beauty Blender: la consistenza è completamente diversa, il materiale è più solido e compatto ed assorbe meno prodotto della sua collega originale perché è meno porosa. Trovo inoltre che aumenti di meno volume con l’acqua, e non è facile da maneggiare come la blender originale – ma probabilmente è solo una questione di abitudine. Inoltre secondo me la parte piatta è abbastanza inutile, non la trovo pratica e quando provo a picchiettarla sul viso è come schiaffeggiarsi. 
Non credo che sia una spugnetta malvagia, probabilmente se non avessi mai utilizzato la BB mi sarebbe piaciuta di più e potrebbe essere una valida alternativa per chi non può o non vuole spendere tanti soldi per l’originale (anche se come seconda scelta preferisco quella di UBI), ma se devo dire la mia la Beauty Blender per ora le batte tutte su tutta la linea

Bambole, anche per questo mese è tutto! Spero come sempre che questo post vi sia piaciuto e vi sia stato utile, ed aspetto di sapere quali tra questi prodotti avete provato o vorreste provare! Io vi mando un bacio grande e tra qualche giorno vado a farmi una settimana di sole e mare, quindi vi invito a seguirmi su Facebook, InstagramTwitter e su Snapchat (@EnrieScielzo) ed vi dò appuntamento qui sul blog al prossimo post! Buone vacanze a tutti! 

6 commenti:

  1. Ok, meglio di cosi non poteva capitarmi...giusto giusto per il mio post preferito. Scusa, ultimamente commento sempre meno, ma come vedi appena riesco passo sempre da te. Comunque, ritorniamo al post....
    La lacca non la uso, mi da fastidio, però ho sentito da tante che di Elnett ne parlano molto bene perchè non appiccica. La superbrush invece di Janeke assolutamente favolosa. Ce l'ho anche io ed è stato un ottimo acquisto, io però l'ho pagata meno, sui 7/8 euro....
    Bellissimo il rossetto Mac e poi una domanda riguardo all'acqua micellare Garnier: io uso in questo momento quella di L'Oreal, qual'è meglio secondo te? Guarda che mi fido totalmente eh.....
    Un forte abbraccio,
    Eni
    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eni, quanto sei cara! *_* Purtroppo io pure ho sempre meno tempo di andare in giro per i blog, ma sono felice di sapere che questi post ti piacciano così tanto e continui a seguirmi con affetto!
      Per rispondere alla tua domanda, l'acqua micellare di L'Oréal è una delle mie preferite in assoluto e già ne parlai tempo fa in un altro post (credo i preferiti di Novembre), anche se devo dire che il rapporto qualità/prezzo di Garnier è imbattibile: costa la metà e hai il doppio del prodotto. Io sto usando quella con soddisfazione, anche se sono comunque curiosa di provarne delle nuove! Un bacio grande!

      Elimina
  2. Adoro questo genere di post e i tuoi sono sempre così accurati, sinceri e ben fatti Enrie ! Voglio anche io quella spazzola di Janeke e la nuova linea per le sopracciglia di Benefit mi attira tantissimo per cui leggerei volentieri le tue recensioni ! Intanto la goof proof sarà il mio prossimo acquisto :) Bello anche il rossetto MAC ! Baci

    Fashion and Cookies - fashion and beauty blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale, sei sempre dolcissima! Tanti baci a te!

      Elimina
  3. Mi è piaciuto moltissimo questo post!!!! Ora sulla mia wishlist c'è l'ombretto in crema di MAC! La nuova matita per sopracciglia di Benefit non credo farebbe al caso mio, dato che ogni giorno mi devo disegnare le sopracciglia quasi da zero. Bellissima la tonalità anguria del rossetto MAC, e golosa la crema solare nutriente e profumata. Ti pensavo in questi giorni riguardo alla lacca: premesso che non è un prodotto che io uso, da quando ho provato la mousse Volumize Aerolifter di System Professional (da applicare prima dello styling), ho scoperto che la mia piega può durare più di un paio d'ore :-) Questa mousse non secca e crea una sorta di impalcatura invisibile che mantiene i capelli voluminosi. Se la provi fammi sapere :-) non ho provato l'acqua micellare con olio d'argan: sembra pratica e ideale per chi ha la pelle secca. Io ti consiglio di provare la tecnica del double cleansing. Un rituale di bellezza per la pelle che io considero fondamentale! Bacione! Baci, Valeria - Coco et La vie en rose NEW POST

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale! Guarda, di Benefit oltre alla Goof Proof ci sono altri 8 nuovi prodotti adatti alle esigenze più diverse, quindi ti consiglio comunque di dare un'occhiata da Sephora se ti trovi a passare perché sono sicura che troverai qualcosa che vada bene per te! Per quanto riguarda la mousse di cui mi parli, non la conoscevo e mi hai incuriosito moltissimo! Pensi che vada bene anche per le pieghe mosse?
      Ti mando un bacio! :*

      Elimina