domenica 10 gennaio 2016

MY WINTER BREAKFAST


MY WINTER BREAKFAST

Walking barefoot around the house
A cup of hot tea with honey. 
An immaculate white sweater. 
The hair pulled up in a hurry with a pencil. 
A sweet puppy that fawns on and jumps all over you. 
A house that smells like freshly baked cookies.

Waking up early in the morning is often drama, but sometimes it is a real luxury. Taking time for yourself while the rest of the world is still asleep - when it is no longer night but it is not day yet – what could ever compare to that moment of absolute stillness and peace?

There are so many things that make me happy every day, and that is why I like to start every day to the fullest!

In this post I want to talk you about my winter breakfast, and those foods that I prefer the most during this season: of course I do not eat all these things together every day, but I like to alternate them and integrate them in my diet because they give us enough energy to deal with the busy schedule - work, family, friends, and of course shopping - and keep our body healthy and beautiful thanks to amino acids, antioxidants, vitamins and minerals.


Girare per casa a piedi nudi. 
Una tazza di tè caldo con il miele. 
Un maglione bianco candido. 
I capelli tirati su in fretta con una matita. 
Un cagnolino che ti fa le feste. 
Una casa che profuma di biscotti appena sfornati.

Svegliarsi presto al mattino è spesso una faticaccia, ma a volte è un vero e proprio lusso. Concedersi del tempo mentre il resto del mondo ancora dorme, quando non è più notte ma non è ancora giorno, quel momento di quiete assoluta e pace, a cosa si può paragonare?

Ci sono tante cose che ogni giorno mi rendono felice, ed è per questo che mi piace iniziare ogni giornata al meglio.

In questo post voglio parlarvi, in compagnia della piccola Eva, della mia colazione invernale e degli alimenti che prediligo di più in questa stagione: ovviamente non mangio tutte queste cose tutte insieme ogni giorno, ma mi piace alternarli ed integrarli nella mia alimentazione perché ci danno energia a sufficienza per affrontare i mille impegni del quotidiano tra lavoro, famiglia, amici, commissioni (e shopping) e mantengono il nostro corpo bello e sano grazie ad elementi essenziali come amminoacidi, antiossidanti, vitamine e minerali. Ecco quali sono!

WATER/ ACQUA


The first thing I do when I wake up is to drink two glasses of water. Every day, every morning. 
Drinking water on an empty stomach is an old Japanese tradition that helps you to rehydrate the skin and eliminate the toxins which are produced overnight, purifying the body as well as speeding up the metabolism and prepare you for the most important meal of the day. 
Some studies have also shown that the water also creates a sense of fullness - keeping us from eating more than what we need - and fuels our brain which is composed of 75% from this element. In addition, drinking two glasses of water in the early morning you will have already gone through ¼ of the recommended daily amount - definitely the best way to start the day!

Techincally it would be ideal to drink warm water and lemon, but I prefer the pure, fresh water - there's nothing better! When I'm not in a hurry, I treat myself with a cup of water, the juice of half a lemon and a teaspoon of honey - which improves the taste pand plays a detoxifying, antibiotic and anti-inflammatory role (and calms the cough too!)

La prima cosa che faccio appena mi sveglio e bere due bicchieri d’acqua a temperatura ambiente. Sempre, ogni mattina. 
Bere acqua a stomaco vuoto è un’antica tradizione giapponese che aiuta a reidratare la pelle ed eliminare le tossine prodotte durante la notte, depurando in questo modo l’organismo oltre ad accelerarne il metabolismo e prepararlo al pasto più importante della giornata. 
Alcuni studi hanno anche dimostrato che l’acqua crea anche un certo senso di sazietà – evitando di farci mangiare più del necessario – e serve da carburante al nostro cervello che è composto al 75% da questo elemento. Inoltre, bevendo due bicchieri d’acqua a prima mattina avrete già fatto fuori  ¼ della quantità giornaliera consigliata - decisamente il modo migliore di cominciare la giornata!

In teoria sarebbe ideale bere acqua tiepida e limone, ma io preferisco l’acqua pura e fresca, non c’è niente di più buono! Se proprio non vado di fretta, mi concedo una tazza di acqua, mezzo limone premuto e un cucchiaino di miele, che oltre a migliorarne il sapore svolge un ruolo disintossicante, antibiotico ed antinfiammatorio (e calma la tosse).

GREEN TEA/ TÈ VERDE


I am the greatest tea aficionada - a true ritual that I inherited from my grandmother Lea - and in the past was I also used to collect special tea bags. I love this beverage in all its forms, even though from a year now I converted to green tea, considered by many as "the healthiest beverage in the world."

Green tea is full of high-sounding names actives - EGCG, catechins, flavonoids, polyphenols, phenolic acids - in addition to the best-known vitamins B, C and K. All of these components play a strongly positive action for our body and our psyches: this elixir has energizing properties (due to caffeine) as well as neuroprotective, detoxifying and antioxidant ones. It is also ideal for those who want to lose weight because it favors the elimination of fats through an enzymatic stimulation, it makes us more alert and active, it fights free radicals and reduces the physical and psychological stress improving our mood. 
As I always say, there is nothing that a nice cup of tea can not solve!

Some studies have also shown that drinking green tea prevents many diseases - such as cardiovascular disease, cancer, obesity, infectious diseases - and is also known to lengthen life. I don't know how much all of this is true, but there's no harm in trying, huh?

Sono una grande estimatrice di tè - un vero e proprio rito che ho ereditato da mia nonna Lea - ed in passato ero anche collezionista di bustine di tè particolari. Amo questa bevanda in tutte le sue forme, anche se da un anno a questa parte mi sono convertita al tè verde, da molti considerata “la bevanda più salutare del mondo”.

Il tè verde è pieno di sostanze dai nomi altisonanti – EGCG, catechine, flavonoidi, polifenoli, acidi fenolici – oltre alle più conosciute vitamine B, C e K. Tutti questi componenti svolgono azioni fortemente positive per il nostro corpo e la nostra psiche: questo elisir infatti ha proprietà energizzanti (grazie alla caffeina), neuroprotettive, disintossicanti e antiossidanti. Inoltre è ideale per chi vuole perdere peso  in quanto favorisce l’eliminazione dei grassi tramite una stimolazione enzimatica, ci rende più vigili e attivi, combatte i radicali liberi e riduce lo stress psicofisico migliorando il nostro umore. 
Come dico sempre io, non c’è niente che una bella tazza di tè non possa risolvere!

Alcuni studi hanno dimostrato anche che bere tè verde previene molte patologie, come i disturbi cardiovascolari, i tumori, l’obesità , le malattie infettive ed è anche noto per allungare la vita. Non so quanto tutto questo possa essere vero, ma tentar non nuoce, no?

GINSENG


When I feel particularly tired, I opt for a nice cup of ginseng at the bar: the extracts contained within this root have a strong revitalizing, energizing and - if you did not know - even aphrodisiac effect (you didn't know, right?)

It is a magic potion rich in polysaccharides, vitamins and essential oils that help the release of ACTH to combat physical and psychological stress, and for me it is ideal when I want to counter the feeling of fatigue and exhaustion.
A cup of ginseng makes me feel more active and responsive, as well as increasing the concentration. My advice is not to use too much intake: a high consumption of the beverage can lead to side effects like high blood pressure and headaches (I know, I speak like a medical booklet today) and it would be better not to drink it after 5 pm because in some people it can cause insomnia.

Se proprio la sera prima ho fatto tardi o mi sento particolarmente stanca, mi concedo invece una bella tazzina di ginseng al bar: gli estratti contenuti all’interno di questa radice hanno un forte effetto rivitalizzante, energizzante e – se non lo sapevate – anche afrodisiaco.

Si tratta di una pozione magica ricca di polisaccaridi, vitamine ed oli essenziali che aiutano il rilascio dell’ormone ACTH per combattere lo stress psicofisico, e per me è l’ideale quando voglio contrastare il senso di stanchezza e spossatezza. Una tazzina di ginseng mi rende subito più attiva e reattiva, oltre ad aumentare la concentrazione. Il mio consiglio è di non eccedere con l’assunzione: un elevato consumo della bevanda può infatti portare ad effetti indesiderati come ipertensione e cefalee (lo so, oggi parlo come un libretto illustrativo dei medicinali!) e sarebbe meglio non berlo dopo le 17:00 in quanto in alcuni soggetti può causare insonnia.

FRUIT/ FRUTTA


I like to start the day with some fresh fruit: my favorites in winter time are tangerines - rich in vitamin C, carotene, fiber, folic acid and magnesium. I like the taste of them but I love their smell even more, 'cause it reminds me when, at Christmas, my cousins and I we would throw the skins into the fireplace to scent the room with that sweet and citrusy fragrance.

This winter I started consuming goji berries - which contain a large number of vitamins and carotenoids that improve the health of the face, hair and nails, they are good for your eyesight, they strengthen the immune system and prevent premature aging of tissues. These red berries with a licoricy bittersweet flavor are real healthy gems, bringing many benefits to our body just like my beloved raspberries and blueberries (which are considered one of most important and beneficial food in the world, as well as being delicious!)

Mi piace cominciare la giornata con un frutto: in Inverno i miei preferiti sono i mandarini - ricchi di vitamina C, carotene, fibre, acido folico e magnesio. Mi piace il sapore ma ancor di più mi piace il loro odore, e mi ricordano sempre quando da piccoli, a Natale, io e i miei cugini ne buttavamo le bucce nel caminetto per profumare la stanza di quel odore dolce ed agrumato.

Questo inverno ho iniziato a consumare le bacche di goji, che contengono un elevato numero di vitamine e carotenoidi che migliorano la salute di viso, unghie e capelli, fanno bene alla vista, rafforzano le difese immunitarie e prevengono l’invecchiamento precoce dei tessuti. Questi  piccoli frutti rossi dal sapore dolceamaro di liquerizia sono vere e proprie bacche della salute, che portano tantissimi benefici al nostro corpo proprio come i miei adorati lamponi e mirtilli (che sono considerato uno degli alimenti più importanti e più benefici al mondo, oltre ad essere squisiti!)

GINGER/ ZENZERO


Lately I've been hearing a lot of talking about this root, and everyone seems to have converted to the ginger-mania! This spice from South Asia is considered a kind of panacea because it contains within it more than 300 chemical elements that bring several benefits to the body and mind. 
Among its known properties, there are the analgesic, anti-inflammatory, antioxidant, anticancer, anticoagulant and digestive ones, but it is also proved a blessing to contrast nausea, coughs, colds and rheumatic or menstrual pains. In short, a true miracle of nature!

The rhizome (or "root") can be taken in various forms, but what I recommend is to boil a liter of water with the juice of two lemons, then add the grated ginger and leave it in infusion for ten minutes: you have now created your own detox lemonade to drink before meals - hot or cold as you like - that will help to regulate the metabolism, strengthen the immune system and purify the body.

In questo periodo sento tantissimo parlare di questa radice, e sembra che tutti si siano convertiti alla ginger-mania! Questa spezia proveniente dall’Asia meridionale è considerata una specie di panacea, in quanto contiene al suo interno oltre 300 elementi chimici che apportano svariati effetti benefici al corpo e alla mente. Le sue proprietà finora conosciute sono quelle analgesiche, antiffiammatorie, antiossidanti, antitumorali, anticoagulanti e digestive, ma si è anche rivelato un toccasana per combattere nausea, tosse, raffreddore e dolori reumatici o mestruali. Insomma, un vero portento della natura!

Il rizoma (o “radice”) può essere assunto in varie forme, ma quello che vi consiglio è di far bollire un litro d’acqua con il succo di due limoni, aggiungendo poi  lo zenzero grattugiato lasciandolo in infusione una decina di minuti. Avrete in questo modo creato una perfetta limonata detox da bere prima dei pasti – calda o fredda a vostro piacimento – che vi aiuterà a regolamentare il metabolismo, rafforzare il sistema immunitario e depurare l’organismo.  

CIOCCOLATO, AVENA E NOCCIOLE


When I'm feeling for something yummy, chocolate is always the answer!
It's no secret that I adore the Kellogg's Extra: they are by far the most delicious cereals I've ever tried, and contain many important and tasty ingredients such as oats, hazelnuts and - of course - chocolate!

This food taken in the right quantities brings a good deal of energy to start the day with a sprint: it contains many minerals, antioxidants that prevent wrinkles and aging of the skin and - as we all know - its consumption stimulates the production of endorphins, which improve our mood.
Eat a small amount of chocolate - preferably dark - before a busy day to stock up on vitality and good humor!

Oats, instead, contains fibers that fight cholesterol and avenanthramides, powerful anticancer and anti-inflammatory agents, in addition to being the cereal with the highest content of proteins and fatty acids. It is the perfect ingredient for cookies or muesli, or to add in your milk or yogurt.

It is known that nuts, consumed in small amounts, are great for our health (it would be ideal to eat six almonds a day), but did you know that hazelnuts contain almost 86% of vitamin E? These small fruits prevent skin aging, help the synthesis of serotonin and strengthen bones and muscles relieving cramps, tension and fatigue.

Quando voglio concedermi qualcosa di più goloso, decisamente il cioccolato è quello che ci vuole!

Non è un segreto che io adori i Kellog’s Extra: sono in assoluto i cereali più buoni che abbia mai provato e contengono tante sostanze importanti e gustose come l’avena, le nocciole e – appunto – il cioccolato.

Questo alimento assunto nelle giuste quantità apporta una buona dose di energia per cominciare la giornata con sprint: contiene molti minerali, antiossidanti che prevengono rughe e invecchiamento della pelle e, come è risaputo, il suo consumo stimola la produzione di endorfine, che migliorano il buonumore. Mangiatene una piccola quantità, meglio se fondente, prima di una giornata impegnativa, per fare incetta di vitalità e buonumore!

L’avena, invece, contiene fibre che combattono il colesterolo e avenantramidi, potenti agenti antiffiammatori ed antitumorali, oltre ad essere il cereale con il più altro contenuto di proteine ed acidi grassi. È l’ingrediente perfetto per i biscotti o il muesli, o da aggiungere nel latte caldo o nello yogurt.

È noto che la frutta secca, consumata in quantità ridotte, fa molto bene (sarebbe ideale mangiare sei mandorle al giorno), ma sapevate che le nocciole contengono quasi l’86% di vitamina E? Questi piccoli frutti prevengono l’invecchiamento cutaneo, aiutano la sintesi della serotonina e rafforzano ossa e muscoli alleviando crampi, tensione ed affaticamento.

CHIA SEEDS/ SEMI DI CHIA


The chia seeds are a food that dates back to the time of the Mayas and Aztecs, and were called "seeds of the gods" for their incredible virtues. 
I've been into chia for over a year now, adding it to my yoghurt (I love the coconut one, it is my favorite!) and they are almost tasteless - so they are perfect to enrich even desserts, plumcakes, salads, fruit salads and everything that comes to mind!

The reason for their popularity is the amount of Omega 3 contained within them: the percentage is around 75% - eight times more than salmon and significantly higher than the number contained in flax seeds! They also contain antioxidants for a number 4 times higher than that of the blueberries, and insoluble fibers that improve the level of sugar in the blood, reducing the risk of developing diabetes. In short, these little seeds are real natural dietary supplements that, by themselves, bring almost all the essential things that we need every day!

A small warning on chia seeds: if you try to immerse them in the water, you will notice that they act like little sponges that absorb all the liquid. For this reason, it is good to soak for ten minutes in the water before you eat them, so as not to risk dehydration and thirst during the day.

I semi di chia sono un alimento che risale al tempo di maya ed aztechi, ed erano chiamati “semi degli dei” per le loro incredibili virtù. Li consumo ormai da più di un anno nello yogurt (il mi preferito è quello al cocco, una vera e propria dipendenza!) e sono quasi insapori, quindi si prestano benissimo ad arricchire anche dolci, insalate, macedonie e tutto quello che vi viene in mente.

Il motivo della loro popolarità è la quantità di Omega 3 contenuto al loro interno: la percentuale si aggira intorno al 75%, otto volte in più del salmone e nettamente superiore al numero contenuto nei semi di lino! Essi inoltre contengono antiossidanti per un numero 4 volte superiore a quello dei mirtilli, e fibre insolubili che migliorano il livello di zucchero nel sangue riducendone il rischio di sviluppare il diabete.  Insomma, queste piccole sementi sono veri e propri integratori naturali che, da soli, bastano ad apportarvi quasi tutti gli elementi essenziali di cui abbiamo bisogno ogni giorno.

Una piccola avvertenza sui semi di chia: se provate a immergerli nell’acqua, noterete che essi si comportano come piccole spugne che assorbono tutto il liquido. Per questo motivo, è bene immergerli per una decina di minuti nell’acqua prima di assumerli, in modo da non rischiare disidratazione e sensazione di sete durante il giorno.
  




Follow










WEARING: 

Sweater: Zara Man
Bracelet: Tiffany & Co.
Tennis: Damiani
Vintage bangles
 


   

 Follow me! ♥








Photos:


Special thanks:

La Dimora del Principe

15 commenti:

  1. Che belle queste foto ! Ovviamente, anche i consigli...io bevo troppo poco, preferisco il caffé al tè e odio visceralmente i mandarini (non ne sopporto l'odore e lo percepisco anche a metri di distanza)...i Kellogs però li adoro e li consumo spesso, forse ce la posso fare, ahahah :) Un bacione Enrie e complimenti ancora per le bellissime foto <3

    Fashion and Cookies - fashion blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vale! Tè e caffè sono un po' come dire sneakers e tacchi alti, li amo entrambi ahahaha! :D Però ti assicuro che da quando bevo il tè verde al mattino mi sento molto meglio, ti consiglio di provare!

      P.S. come si fa ad odiare i mandarini!? ç_ç

      Elimina
  2. Allora tolto il tè verde che non mi piace e il ginseng che purtroppo non posso più prenderlo, mi piace tutto il resto. Anche io bevo sempre l'acqua la mattina a stomaco vuoto, non potrei farne a meno. Abbiamo anche questo in comune ;)
    Bellissime le foto, mi piacciono un sacco e tu fantastica!!!
    Un bacione, buon inizio di settimana,
    Eni

    Eniwhere Fashion
    Eniwhere Fashion Facebook

    RispondiElimina
  3. non ho mai provato i semi di chia, dovrò rimediare. bellissimo post. ciao gloria

    Gloriadressup

    RispondiElimina
  4. Anch io bevo litri di the verde ormai da anni..lo adoro e lo reputo utilissimo per la pelle e la circolazione.
    Bellissima tu in questi scatti..anzi voi, scusa.. :-)
    Bacio

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  5. Amazing post and amazing pictures! I love it!
    Kisses,
    Marta from www.yournegativity.com

    RispondiElimina
  6. Gli alimenti della tua colazione invernale sono anche tra i miei preferiti. E anch'io inizio la giornata bevendo acqua naturale. Sono incantata dalla bellezza di questi scatti: la delicatezza, l'eleganza, la coccolosità e la sensualità. Ps. hai studiato danza classica? Un bacione e complimenti, ogni post un capolavoro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No non ho studiato danza classica, ma me lo chiedono tutti perché dicono che ho il collo del piede da ballerina! :D

      Elimina
  7. Love all the pictures!

    http://www.alovelystyle.com/

    RispondiElimina
  8. Sei splendida in queste foto !! Molto bello il questo post !!

    Baci !!

    http://www.petitefemme.it/index.php/it/157-bakeca

    RispondiElimina
  9. No va bé ma queste foto sono strepitose!!! Anche la piccola cucciola e la casa!!!!
    Ho letto i tuoi consigli la dietista mi ha detto che É consigliabile non iniziare i pasti con i carboidrati quindi nemmeno acqua e limone ( limone anche se aspro É carboidrato) piccolo trucchetti che in questo caso rendono il risveglio più sereno no??
    Baci
    www.theladycracy.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto, mi hai insegnato una cosa nuova! Allora faccio bene ad evitare il limone ahaha! :D Il bello del blog è anche questo, scambiarsi consigli e pareri così tutti possiamo imparare qualcosa d buono e utile! Un bacio grande!

      Elimina