domenica 27 settembre 2015

CHELSEA GIRL


CHELSEA GIRL
NYFW DAY 3
Hello dolls!

As I told you in my last post, today I wanted to take you for a walk around Chelsea, which is among the coolest and my favorite boroughs of New York: here is were you can find trendy boutiques and bars, several model agencies, showrooms, art galleries and iconic places like Carrie’s House at 66 Perry Street, the Chelsea Piers sports center and the famous Magnolia Bakery – that fashion aficionados will recognize from "The Devil Wears Prada," "Sex & the City "and the book "Shopaholic Ties the Knot " by Sophie Kinsella.

I love New York because there is something beautiful around every corner, even where you do not expect beauty she manifests before you as the twist in a movie. And I really like this area because it’s very green, with tree-lined boulevards and the early 20th century buildings that we usually see in American films: everything here is more relaxed, easy and chic compared to the center of Manhattan, but at night the area awakens and becomes one of the most lively spots of the nightlife.

If you come here, you might probably want to visit the Chelsea Market - an indoor market that reminded me of a posh version of Camden Town in London, with shops, stalls and a lot of food and dining options; the 8th Avenue is considered the gay street and there are lots of themed bars and clubs, while for happy hour I suggest you to head to the Meatpacking District, where the beautiful people of New York meet for drinks and dinner.

The real gem of Chelsea, however, is the High Line, an elevated trail that first housed the railway tracks, where you can enjoy a privileged view of the city and the Hudson River. The High Line is a special place, it allows you to be in city without being in the city, and it constantly recalls stories of the old New York; it’s an alternative tour through this suspended park, that throws you in the middle of Woody Allen's Manhattan.



Hello dolls!

Come vi avevo già annunciato nell’ultimo post, oggi voglio portarvi in giro per Chelsea, uno dei quartieri più “in” e tra i miei preferiti di New York: è qui infatti che ci sono i locali e le boutique più trendy, numerose agenzie di modelli, showroom, gallerie d’arte e luoghi iconici come la casa di Carrie al 66 di Perry Street, il complesso sportivo Chelsea Piers e la famosissima pasticceria Magnolia - che i patiti della moda riconosceranno da “Il diavolo veste Prada”, “Sex& the City” e dal libro di Sophie Kinsella “I love shopping in bianco”.

Amo New York perché c’è qualcosa di bello ad ogni angolo, anche dove non ti aspetti bellezza lei ti si manifesta davanti come il colpo di scena in un film. E questa zona mi piace molto proprio perché ricca di verde, con i classici viali alberati e i palazzi in stile inizio ‘900 che siamo abituati a vedere nelle pellicole americane: tutto qui ha un’aria più rilassata, easy e chic rispetto al centro di Manhattan, ma la sera la zona si risveglia e diventa uno dei centri più animati della vita notturna della città.

Se capitate da queste parti, è d’obbligo passare per il Chelsea Market, un mercato al chiuso che mi ha ricordato molto la Camden Town di Londra in versione posh, con varie negozietti, bancarelle tantissimi punti di ristoro; la 8th Avenue è considerata la strada gay e ci sono tantissime discoteche e locali a tema, mentre per l’happy hour vi consiglio di farvi un giro nel Meatpacking District, dove si riunisce il bel mondo newyorchese.

La vera chicca di Chelsea, però, è l’High Line, un sentiero sopraelevato che prima ospitava i binari dei treni, dal quale si può godere una vista privilegiata sulla città e sul fiume Hudson. L’High Line è un ritrovo speciale, ti permette di essere in città senza essere in città, ed è un continuo rievocare storie della vecchia New York; un tour alternativo attraverso questo parco sospeso, che vi farà sentire catapultati nella Manhattan di Woody Allen.


The look that I wore during my third day of Fashion Week is a stylish and romantic outfit with a punk attitude. The pale pink satin jacket from Topshop complements the comfortable ton sur ton bermudas designed by StefaniaSilvestri, coupled with a simple white top and vintage earrings with two delicious cherubs. For accessories , I wanted something different and unexpeced, so I went for taupe: fringes for the suede shoulder bag, studs for the Ash sandals. The result is a delicate balance of styles – not too aggressive nor too sweet. 

Let me know if you like this look and don't forget to follow me on my socials Facebook, Twitter, Instagram and Pinterest for more posts and more pics from New York! 

Tomorrow I will publish the post about the Stella Nolasco's fashion show, so I hope to see you there! Have a nice Sunday everyone!

Besos!

Il look che ho indossato durante il mio terzo giorno di Fashion Week è un outfit elegante e romantico, ma con un’attitudine punk. La giacca in satin rosa pallido di Topshop complementa i comodi bermuda ton sur ton firmati Stefania Silvestri, abbinati ad un semplice top bianco ed orecchini vintage con due deliziosi cherubini. Per gli accessori, volevo qualcosa di diverso ed inusuale, così ho scelto il color fango: frange sulla tracollina in suede, borchie per i sandali con tacco di AshIl risultato è un delicato equilibrio di stili, che non risulta troppo aggressivo né troppo stucchevole.

Fatemi sapere se questo look vi piace e non dimenticate di seguirmi sui miei social Facebook, Twitter, Instagram e Pinterest per altri post ed altre foto da New York! 

Vi auguro una buona Domenica e vi aspetto domani con il post sulla sfilata di Stella Nolasco!

Besos!





  















WEARING: 

Jacket: Topshop
Top: H&M
Bag: Zara
Shoes: Ash
Vintage earrings 

Photos by Barbara Di Maio.

6 commenti:

  1. Nice style!
    http://ecleticaandchic.blogspot.pt/

    RispondiElimina
  2. Looking so sweet and pretty in that outfit! :)

    Love those heels too! :)

    YouTube | Blog: Geekette in High Heels | Instagram

    RispondiElimina
  3. ma che meraviglia Ernie e che fisico che hai. Chic, fantastica e sofisticata.
    I toni pastello e le forme morbide sono il top.
    Certo che prenotiamo da Chanel^!?
    xxx
    mari
    www.ilovegreeninspiration.com

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia, dev'essere stato bellissimo <3

    The Cutielicious
    http://www.thecutielicious.com
    Federica

    RispondiElimina
  5. Ho seguito con tanto interesse i tuoi spostamenti a NY...super glam, mi hai fatta sognare ! Bellissimo questo look, stai davvero bene ! La tua Fashion Week è stata in assoluto la più bella e interessante ! Bacioni

    Fashion and Cookies - fashion blog

    RispondiElimina