venerdì 17 aprile 2015

COACHELLA STYLE: COSA INDOSSARE AD UN FESTIVAL MUSICALE


COACHELLA STYLE: COSA INDOSSARE AD UN FESTIVAL MUSICALE

Hello dolls!

Questa settimana, con l’arrivo della primavera, parliamo di festival!  State tranquilli, Sanremo non c’entra assolutamente niente! :D

La scorsa settimana è cominciato il celeberrimo Coachella, una delle manifestazioni più importanti della musica internazionale, che darà ufficialmente il via alla stagione dei festival musicali.
Sebbene in Italia non ci sia una vera e propria cultura del festival, all’estero sono eventi culturali molto attesi: tra i più importanti, il già menzionato Coachella (in California), il Bonnaroo (Tennesee), il Primavera Sound Festival (Barcellona), il SXSQ (Austin, Texas), il Glastonboury in Inghilterra e il Summerfest, il più grande festival musicale del mondo, che si tiene per 11 giorni a Milwaukee, nel Wisconsin.

Se siete tra i fortunati che partiranno alla volta di un music festival in giro per l’America o in Europa, o se avete in programma di partecipare all’Heineken Jammin’ Festival di Milano, al concerto del 1° Maggio a Roma o semplicemente quello del vostro cantante preferito, vi basterà seguire qualche accorgimento per affrontare al meglio l’evento, senza rinunciare a un tocco di stile.
 

Sebbene le sue origini risalgano ai tempi di Woodstock, il concetto di “festival style” così come lo intendiamo oggi nasce nel 2005 a Glastonboury, quando Kate Moss venne fotografa in shorts di denim e stivali di gomma Hunter. Le galosce (wellingtons, o wellies) divennero estremamente popolari, e tutte le ragazze cominciarono ad emulare lo stile della top-model.

Da allora, molti brand si sono dedicati alla creazione di collezioni primaverili interamente dedicate allo stile festival (io adoro quelle di NastyGalFree People ed Ettika per i gioielli) e, col tempo, questi sono diventati un’importante passerella di stile, moda e beauty (sì, ogni tanto, qualcuno parla anche della musica!)

Ho pensato di creare degli outfit di ispirazione per voi adatti a un festival musicale; ovviamente questa è una mia interpretazione dello stile festival, ma spero di darvi anche qualche buona idea per un look estivo.

1. WILD CHILD

Adorabili ribelli, come la top model inglese Kate Moss, icona indiscussa dello stile rock chic. 
Per ricreare il suo stile, sbizzarritevi con shorts in denim di tutti i tipi (a vita alta o bassa, sfrangiati, strappati, con decorazioni, stampe o borchie) e abbinateli a una canotta lunga o a un crop top. 
Puntate su accessori semplici, magari in tinte metalliche, per un effetto heavy metal: provate con degli orecchini spaiati o un ear cuff - grunge quanto basta ma di gran moda. Completate il tutto con un paio di occhiali da sole e portatevi qualcosa di pesante per la sera, come un parka o un poncho caldo e avvolgente.

Quando si parla di festival, o in generale di concerti, la parola d’ordine è: comodità. Non è il momento migliore per sfoggiare i tacchi alti o gli stivali sadomaso che avete nell’armadio, perché dovrete stare in piedi per molte ore, ballare, saltare, e magari anche affrontare terreni insidiosi (come il fango). Puntate quindi sui classici, come gli Hunter, i Dr. Martens, gli stivali texani e gli anfibi, magari in una tinta pastello o con una stampa floreale se vi sentite più romantiche. Se sapete già che farà molto caldo, concedetevi un sandalo basso o un paio di espadrillas.


1. Top in georgette di seta, 
Theory 2. Shorts in denim a vita alta, Saint Laurent 3. Parka, House of Fraser 4. Borsa hobo con frange, Marni 5. Occhiali da sole aviator, Ray-Ban 6. Orecchino con croce e anello, Serge DeNimes 7. Collana multifilo, Topshop 8. Cavigliera in argento da utilizzare come bracciale, Chan Luu 9. Scarpe, Dr. Martens

2. SOHO BOHO

Per uno stile più romantico e femminile, il look bohémien fa al caso vostro: Vanessa Hudgens è la star che meglio interpreta lo spirito “hippie” dei festival, con i suoi kimono sfrangiati, gli adorabili prendisole stampati e stivaletti in suede. 
Lasciatevi ispirare dall’ultima collezione di Alberta Ferretti o pensate a icone della musica come Janis Joplin (la cui figlia ha anche lanciato un bellissimo brand stile boho, Made for Pearl) e divertitevi con frange, piume, lunghe gonne di chiffon, gilet di pizzo, stampe heritage e coroncine di fiori tra i capelli.

Inutile dirlo, sperare che la piastra regga fino a sera è una battaglia persa in partenza. Lasciate i capelli sciolti e disordinati, raccolti sotto un cappello o legati in trecce e chignon, e optate per un trucco semplice e waterproof, che resista al caldo: sudare non è certo la cosa più chic del mondo ma, hey, shit happens.

Se volete mettere in mostra le gambe, vi consiglio un velo di crema autoabbronzante come la Supermodel Body di Charlotte Tilbury: vi conferirà un aspetto levigato, idratato e luminoso. 


1. Abito in cotone con inserti di pizzo, Thakoon Addition 2. Borsa a tracolla condettagli oro, Chloe 3. Cappotto estivo ricamato di paillettes, DelPozo 4. Cavigliera con motivo di foglie, IAM by Ileana Makri 5. Orecchini masai, Ginette NY 6. Bracciale in oro con diamante, Ippolita 7. Cappello a tesa larga in paglia, Sensi Studio 8. Balsamo labbra colorato Chubby Stick nel colore Supreme Sorbet, Clinique 9. Gel abbronzante shimmer per il corpo, Supermodel body by Charlotte Tilbury 10. Sandali Gitana impreziositi da catene multirow, Gianvito Rossi
3. PARTY DENIMAL

Per le più modaiole - che amano seguire le tendenze e non vogliono rinunciare a un tocco glamour anche nelle situazioni più estreme - ho pensato a un look total denim contaminato da influenze anni ’70, come visto sulle passerelle di Saint Laurent, Sonia Rykiel, Gucci, Etro e Roberto Cavalli. Come borsa, preferite un modello comodo e capiente:  una tracolla o uno zainetto, meglio se vintage o di gusto etnico, non solo vi permetteranno di scatenarvi e alzare le mani al cielo a tempo di musica, ma sono molto pratiche in posti molto affollati (attenzione agli scippi)! 


1. Crop top annodato in poplin satin, Tibi 2. Jeans distressed con applicazioni in pizzo, House of Holland 3. Giacca a kimono in denim, MiH Jeans 4. Borsa a tracolla in pelle e suede, Saint Laurent, come i mocassini a stivaletto scamosciati 5. Collana con piume, Isabel Marant 6.  Bracciale della felicità, Carolina Bucci 7. Caricabatterie da borsa con motivo a farfalle, Free People 8. Set di braccialetti, Zara

4. TECHNOCOLOR

A proposito di borsa: cosa portarsi dietro ad un festival musicale?

Le prime cose che mi vengono in mente sono una macchina fotografica per immortalare i momenti migliori, una pashmina, un ombrellino in caso di pioggia e una protezione solare se prevedete di stare all’aperto per molte ore (le ustioni non sono mai andate di moda). Inoltre credo sia indispensabile un caricabatterie portatile per il cellulare, così da restare sempre connessi e postare le vostro foto migliori su Instagram.

Se avete intenzione di partecipare a un festival che dura più giorni, possono tornare molto utili i kit di sopravvivenza in formato mini, come quelli firmati Pinch: si tratta di set in versione mignon in cui c’è tutto l’occorrente che potrebbe tornarvi utile, dall’ago e filo ai cerotti, dalle mentine alla limetta per le unghie. Ricordatevi una bottiglietta d’acqua per non morire disidratate e – ovviamente - non dimenticavi i biglietti!

1. Miniabito con stampa tropicale, Elle Sasson 2. Bomber jacket, Cara Delevingne x DKNY 3. Postina, Marni 4. Occhiali da sole, Dries Van Noten 6. Visiera, in pelle e PVC, Monreal London 7. Bracciale, Finds + Vanessa Tugendhaft 8. Protezione solare SPF25, Susanne Kauffman 9. Bustina portatrucco, Marc by Marc Jacobs  10. Trainers con stampa floreale, Y-3
5. L.S.D. (LUCY IN THE SKY WITH DIAMONDS

Colori vitaminici, brillanti, a tratti acidi, che fanno pensare a fiori esotici e frutti tropicali: è il momento di scrollarsi di dosso tutti i toni scuri e optare per un look super colorful. Un paio di occhiali da sole tondi à la John Lennon vi faranno sentire immediatamente un po’ hippie, mentre un portacarte carino vi aiuterà a tenere in ordine i soldi e i documenti.


Il mio consiglio è quello  evitare i gioielli di valore per evitare di perderli nella bolgia: Topshop e Zara hanno una vasta offerta di bigiotteria etnica e boho davvero splendida, per completare qualsiasi look abbiate in mente.


1. Miniabito, Heidi Klein 2. Shorts di jeans con applicazioni floreali, Christopher Kane 3.Foulard, Pierre Hardy 4. Portacarte, Liberty London 5. Bracciale con borchie, Valentino 6.Braccialetto con tassel turchese, Topshop 7. Zainetto in pelle, 3.1 Phillip Lim 8. Smalto, OPI nel colore Hot and spicy 9. Collana, Zara 10. Scarpe, Converse x Andy Warhol
Ragazzi, queste erano le mie idee e i miei consigli per affrontare al meglio un festival musicale.  Ditemi cosa ne pensate nei commenti qui sotto e fatemi sapere se avete in programma di partecipare a qualche concerto questa estate o se vi piacerebbe!


Prima di lasciarvi, vi ricordo che è ancora aperto il giveaway sul mio blog: avete tempo fino a Domenica per partecipare all’estrazione di ben due premi a tema primaverile, tra cui un fondotinta diLaura Mercier e un set da bagno Rituelle. Per scoprire le regole, potete cliccare su questo link! In bocca al lupo a tutti coloro che parteciperanno e buon weekend! :)

15 commenti:

  1. Sai che io non impazzisco per Coachella? Ne per i Festival musicali in genere.. troppa confusione.
    Tra i tuoi set scelgo il numero 2 SOHO BOHO, è quello che più si avvicina al mio stile.
    Bacino

    NEW POST

    www.angelswearhels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh Dania, posso capire che non è lo stile che preferisci, anche se credo proprio che il mio outfit Soho Boho ti starebbe d'incanto!

      Elimina
  2. Bellissime queste proposte look per Coachella! <3

    Eleonora,
    www.it-girl.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ele! Un bacione e buon weekend!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Idem! Magari ci organizziamo insieme per l'anno prossimo! :D

      Elimina
  4. Adoro le immagini che ogni anno arrivano dal Coachella festival!
    Lidia

    www.lidiasbag.blogspot.it

    RispondiElimina
  5. Mi piace moltissimo la tua "Ricostruzione dei fatti" e I set che hai creato! Nel mio outfit di oggi sono in versione wild child, mi sto lasciando conquistare dal festival mood :-)
    Baci,
    Coco et La vie en rose fashion blog - Valeria Arizzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valeria! Ho visto il tuo outfit e mi è piaciuto moltissimo, io adoro lo stile festival e le wild children come te! :*

      Elimina
  6. che bel post :)
    Baci
    http://fashionneed09.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. mi piacerebbe tantissimo andarci e eche belli i set proprosti!
    Mrs NoOne

    RispondiElimina
  8. sempre una grande invidia guardando le immagini del coachella!giulia
    www.theslashgirl.com

    RispondiElimina
  9. Bellissime questa proposta..!! Complimenti..!! ❤❤❤
    Un mix stupendo di colori e accessori!!
    Outfit molto bello!!
    Scopri le nostre offerte e la nostra collezione primavera estate 2015 di vestitini, vestiti corti e miniabiti online Bacissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie bacissimi.it, darò senz'altro uno sguardo! ;)

      Elimina