venerdì 28 novembre 2014

MAKEUP FOREVER "MAT VELVET +" REVIEW


MAKEUP FOREVER MAT VELVET +

Ciao bellezze e buon Venerdì! 

Vi chiedo scusa se sono un po’ assente sul blog, ma sono in un periodo davvero incasinatissimo, sto lavorando a tempo pieno e tra vari impegni e servizi fotografici non trovo mai un momento per sedermi e scrivere con calma! In questi giorni però sto creando vari outfit e quindi li vedrete presto sul blog; nel frattempo, potete sempre seguirmi sui miei social Facebook, Twitter e Instagram dove posto con regolarità (o almeno, ci provo! :P )

Innanzitutto, volevo approfittare di questo post per ringraziare Federica Caiazzo di Fashion Collision per avermi intervistato e avermi dato modo di parlare un po’ più di me, del mio lavoro e del mondo androgino: mi ha fatto davvero piacere di avere l’occasione di parlare di temi a me molto cari, quindi se vi va vi lascio il link qui per leggere l’intervista! Spero vi piaccia!

Oggi volevo parlarvi di un prodotto che ho utilizzato tantissimo questo mese, e ho pensato di fare una piccola recensione che spero possa tornarvi utile, soprattutto a chi ha la pelle molto grassa e non trova mai un fondotinta adatto: si tratta del Matt Velvet + matifying foundation di Makeup Forever, e ringrazio MakeupByTiffanyD per avermelo fatto scoprire, perché lo trovo davvero un ottimo prodotto.


Comincio subito col dire che si tratta di un fondotinta ad altissisma coprenza, il che comporta una consistenza abbastanza pastosa e pesante. Le prime volte in cui l’ho utilizzato non mi era piaciuto particolarmente, perché avevo un tremendo sfogo cutaneo sul viso e ne utilizzavo in quantità per sfruttare al massimo il suo potere coprente: inutile. Ne basta davvero un velo per ottenere una coprenza quasi totale, anzi, ho notato che non è un fondotinta particolarmente modulabile, nel senso che se lo stratificate troppo diventa un mascherone e molto polveroso. Per lo stesso motivo, consiglio anche di ridurre al minimo l’uso della cipria (o non utilizzarla affatto, se non come ritocco durante la giornata), in quanto il suo potere mattificante e “vellutante” lo rende particolarmente farinoso se sovraccaricato.

E’ un fondotinta oil-freee, non comedogeno, resistente all’acqua e senza fattore di protezione all’interno, il che lo rendere perfetto per eventi importanti in quanto ha una capacità di resistenza molto alta ed inoltre non rimbalza la luce del flash in foto. Di contro, è un po’ difficile da lavorare, essendo molto denso si sfuma con più fatica, ma ha comunque un bellissimo effetto finale: consiglio di lavorarlo bene con un pennello (io utilizzo l’Expert Face Brush di Real Techinques, pennello per il quale non avevo mai trovato un utilizzo ma che si presta perfettamente a questo tipo di prodotto grazie alla resistenza che esercitano le sue setole fittissime) e poi tamponarlo con una spugnetta bagnata per togliere l’eccesso di prodotto. Il metodo migliore comunque è quello di sfumarlo con una Beauty Blender, perché rende il finish ancora più naturale e aiuta a ridurre l’effetto polveroso che potreste riscontrare: il risultato è una pelle naturale, perfettamente coperta, matte e “vellutata” proprio come suggerisce il nome.

Un altro punto a favore di questo fondotinta che vorrei menzionare è la confezione squeeze, con un tubetto da spremere che permette di prelevare la quantità giusta di prodotto senza sprechi.

In una giornata calda, su di me ha una durata di circa 5 ore senza cipria, dopodiché ha bisogno di essere ritoccato o almeno incipriato per prolungarne la tenuta, e ci arrivo tranquillamente fino a sera senza lucidarmi.

Insomma, trovo che questo fondotinta sia un po’ ostico all’inizio, ma una volta presa la mano ha un effetto davvero stupendo, molto naturale, e minimizza l’uso di cipria e correttore (di cui non ho nemmeno bisogno dopo averlo applicato). Lo consiglio a chi ha una pelle veramente grassa, o da utilizzare in estate perché resiste molto bene al calore ed al sudore. In inverno lo trovo troppo “secco” e polveroso, e tende ad evidenziare le zone disidratate della pelle.  

Il costo è di 41 euro da Sephora e la confezione contiene 30 ml di prodotto ma, come ho detto, ne basta davvero una piccola quantità per ottenere una performance dignitosa.







Follow me! ♥






Bellezze, queste erano le mie opinioni su questo prodotto. Voi lo avete mai provato? Come vi siete trovate? 
Fatemelo sapere come sempre nei commenti qui sotto!

Prima di lasciarvi, volevo ricordarvi che domani sarà a Somma Vesuviana (NA) ospite della boutique Prisco per l’evento “Profumo di moda”, dove creerò 6 look di tendenza ispirati ad altrettante fragranze! 
Mi raccomando, vi aspetto in tanti!

Un bacio e buon weekend!

Enrie


1 commento: