martedì 22 luglio 2014

ALTAROMA ALTAMODA: GIADA CURTI PRESENTA "SHUKRAN"


Quando ho incontrato Giada Curti nel backstage della sua sfilata, presentata il giorno d’apertura di Altaroma, la prima cosa che le ho detto è stata “Sei l’unica che riesce a superarti!”.  
E lo pensavo davvero.

Se c’era un appuntamento a cui sapevo di non poter mancare, era questo. Perché per me Giada Curti è una garanzia, sinonimo di eleganza, classe, opulenza. Le sue sfilate sono sempre tra le mie preferite, e anche quest’anno non mi ha deluso.

La location scelta per il defilé è stata l’esclusivissimo The Westin Excelsior hotel in Via Veneto, che ha lasciato a bocca aperta gli oltre 500 ospiti presenti, in una splendida sala sormontata da scenografici lampadari chandelier in cristallo che ad ogni uscita cambiavano colore come per magia, passando dal blu, al rosso, al rosa. All’improvviso non eri più nel centro di Roma, ma ti trovavi catapultato in una delle fiabe di Le mille e una notte,  tra abiti degni di Shahrazād che sfilavano accompagnati dalle note della Zaghrouta, un canto nuziale tipico della tradizione araba.


Adoro Giada Curti, e non ne ho mai fatto mistero. E’ una donna entusiasta, cordiale, di una classe innata e con un sorriso contagioso. La linea che porta il suo nome è un po’ come lei: raffinata, innovativa, romantica, tutti elementi che ritroviamo nella sua nuova collezione Shukran, un trionfo di douchesse, satin e pizzo Chantilly inframezzati da cristalli e paillettes di madreperla che rilucono come la luna nel deserto; palette morbide giocate sui toni del rosa, del bianco e dell’acciaio, che richiamano le dune sabbiose e i grattacieli di Dubai; un lusso discreto, appena accennato e mai ostentato.
Una preview esclusiva di dieci capi con cui Giada ha voluto omaggiare la sua Roma, prima di presentare la collezione completa alla Dubai Fashion Week questo autunno.

Ogni abito è un’opera d’arte: si va dal tubino tatuato di rose macramè ai preziosi turbanti costruiti in seta e ricamati di pietre, perle, paillettes e metallo. Fanno capolino anche le nuovissime Gbag, come quella in lana e cristalli che sostituisce il classico bouquet per la sposa cosmopolita, tutto all’insegna del minimal chic, in omaggio agli emirati arabi ed in particolare a Dubai, dove Giada aprirà la sua nuova boutique.

Un mondo, quello arabo, che la stilista conosce bene: tra le sue clienti, infatti, si annoverano principesse ed esponenti influenti del jet set mediorientale, che da sempre apprezzano la qualità e la classe dei capi della Curti. Shukran, che in arabo significa “grazie”, è un modo semplice e onesto di ringraziare un paese che in questo momento storico è al centro della maison.

Vi lascio alle immagini scattate durante la sfilata, e aspetto di sapere i vostri pareri a riguardo. Personalmente, Giada e le sue creazioni mi emozionano come pochi riescono a fare: è una donna da cui prendere esempio, che porta in alto il nome della moda italiana nel mondo senza mai dimenticare il suo paese e le sue origini. E quindi uno “shukran” a lei è più che dovuto!


Potete guardare le foto del mio outfit indossato durante la prima giornata di Altaroma qui.

When I met Giada Curti in the backstage of her runway show - which opened the fashion week of Altaroma Altamoda - the first thing I told her was "You are the only one who can do better than you". And I meant it. 

If there was an event I knew I could not miss it was this. Because for me Giada Curti is a guarantee, which rhymes with elegance, class, opulence. Her shows are always some of my favorites, and this year she did not disappoint. 

The location chosen for the fashion show was the very exclusive Westin Excelsior Hotel in Via Veneto, which has wowed more than 500 guests in a splendid hall topped by spectacular crystal chandeliers that changed color to each outing like magic, from blue to red to pink. Suddenly you were not in the center of Rome, but you were catapulted into a fairytale of The Thousand and One Nights, including clothing worthy of Scheherazade who walked down the runwat on the notes of the Zaghrouta, a typical wedding song of the Arabic tradition. 

I love Giada Curti, it's not a secret. She's an enthusiastic and friendly woman, with natural class and a contagious smile. Her clothing line it's just like her: elegant, innovative, romantic, all of the elements that we find in her new collection Shukran, a triumph of duchesse, satin and Chantilly lace adorned  with crystals and sequins that gleam like the moon in the desert; soft palettes of pink, white and steel that recall the sand dunes and the skyscrapers of Dubai; a discreet luxury, just mentioned and never ostentatious. An exclusive preview of ten items with which Giada wanted to honor her Rome, before presenting the complete collection at Dubai Fashion Week this fall. 

Each dress is a work of art, ranging from the little dress with tattooed macramé roses on it to the precious turbans made ​​of silk and embroidered with stones, pearls, sequins and metals. Also, the newest Gbags were shown on the runway, such as the wool and crystals one that replaces the traditional bouquet for the cosmopolitan bride, all in the name of minimal-chic, in homage to the UAE (Dubai in particular), where Curti will open her new store. 

The arabic world is very familiar to the designer: her clients, in facts, include princesses and influential members of the Middle East jet set, who has always appreciated the quality and class of Curti's collections. Shukran - which means "Thank you" in Arabic -  is a simple and honest way of thanking a country that in this historical moment is at the center of the house. 

I leave you with the pictures that were taken at the show, and I am really looking forward to hearing your opinions about it. Personally, Giada and her creations excite me like few can do; she's such a great woman, that brings up the name of Italian fashion in the world without ever forgetting her country and her roots - thus a "shukran" to her is more than due! 

You can look at pictures of my outfits worn during the first day of Altaroma here.




















Follow me! ♥






Photos by Veronica Duszynski

42 commenti:

  1. Questi abiti sono spettacolari.. Wow.. Sei stato nella mia bella città, mi avrebbe fatto piacere conoscerti. Io, i miei fratelli e mia zia siamo tuoi ammiratori. Ciao Enrie, continua così.. Maria Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Carmen, addirittura tutta la famiglia ahahah sono onorato! :) La prossima volta che passo di lì vengo a salutarvi volentieri! Un bacio grande!

      Elimina
    2. Ti aspettiamo.. Baci anche da Pierpaolo.. :-D

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ale, c'eri anche tu? Non ti ho vista :(

      Elimina
  3. Un bellissimo evento e immagino una grande emozione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero splendido essere lì, spero di essere riuscito a trasmettere almeno in parte le emozioni di quella serata!

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  5. La location è molto bella cosi come gli sbiti proposti in particolar modo quelli color carne, molti chic.
    Un bacio e buona serata

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro quelli in particolare :)

      Elimina
  6. una sfilata davvero da mille e una notte! abiti stupendi per una location da favola!
    baci Gi.

    new post
    http://f-lover-fashion-blog.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, è stato uno show davvero mozzafiato!

      Elimina
  7. accidenti ma eravamo sullo stesso lato e non ci siamo visti! Comunque la penso come te, è lunica sfilata che ho visto perchè ero sicura che sarebbe stata bellisisma!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo cavoli! Com'è possibile che non ti ho vista?? :(

      Elimina
  8. Che bellezza questa sfilata, non sai quanto mi dispiace non esserci venuta!!!! Baci Elisabetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dispiace anche a me che tu non sia riuscita a venire, magari l'anno prossimo ci becchiamo lì :)

      Elimina
  9. i so love runways
    nice dresses
    http://melodyjacob1.blogspot.com/

    RispondiElimina
  10. Bellissimo il tuo look e che sfilata stupenda! <3
    Vieni a vedere il mio nuovo OUTFIT? Mi piacerebbe sapere che cosa ne pensi! :)
    Un bacione,
    Eleonora
    www.it-girl.it
    It-Girl Facebook page

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo Ele, non mancherò! Grazie dei complimenti :)

      Elimina
  11. A D O R O!

    Nuovo OUTFIT da me, che ne pensi?
    BABYWHATSUP.COM

    Tenta la fortuna nel mio nuovo PICTAGIVEAWAY.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei adorabile come sempre! Un bacio Ali! ❤

      Elimina
  12. Adoro l'impronta araba di questa collezione!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piacciono moltissimo le influenze arabe, hanno un fascino irresistibile!

      Elimina
  13. che meravigliose creazioni, dev'essere stato proprio bello partecipare!!!
    buona giornata
    baci

    www.UnconventionalSecrets.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, un'emozione incredibile! Un bacio a te e buon inizio settimana!

      Elimina
  14. Ciao Enrie. Sono d'accordo con Fabiola e Dania, prima di me. La location era stupenda e gli abiti color carne davvero superlativi. Tu ovviamente eri super, ma questo te l'avevo già detto nel post precedente. Ciao, un bacio,
    Eni

    http://eniwherefashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eni come al solito sei sempre la migliore! Ti mando un bacio grande e spero di vederti presto! Muààà! ❤

      Elimina
  15. belle creazioni!
    http://befashion31.blogspot.it/
    https://www.facebook.com/Befashion31

    RispondiElimina
  16. una collezione indescrivibile,tanta classe dico solo questo
    http://tr3ndygirl.com
    buona giornata
    un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stile di Giada Curti è di una classe infinita, non posso che concordare con te!

      Elimina
  17. Risposte
    1. Thanks a lot! Please follow me on my Instagram and Facebook as well for more pics :)

      Elimina
  18. hai ragione sono davvero belli
    baci
    http://sofiscloset.blogspot.it/

    RispondiElimina
  19. Non conoscevo questa stilista, grazie per averne parlato! Incontra perfettamente il mio gusto, con un mix di abiti femminili, ricercati ma raffinati e accessori statement come i turbanti gioiello. Che meraviglia <3 E il tuo look era pazzesco!

    Arianna, Nymphashion ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Arianna! Mi fa piacere averti introdotto a una maison che io personalmente adoro e seguo da anni! Nei prossimigiorni pubblicherò i post sulle altre sfilate, quindi se ti va continua a seguirmi! :)

      Elimina