mercoledì 11 ottobre 2017

ACQUA ALLE ROSE ROBERTS - RECENSIONE LINEA VISO: CREMA, GEL DETERGENTE, LATTE DETERGENTE, TONICO, ACQUA MICELLARE


ACQUA ALLE ROSE
RECENSIONE PRODOTTI PER IL VISO

Ricordo che quando ero piccola mia nonna insegnò a me e alle mie cugine a fare l’acqua di rose
Erano i tempi in cui passavamo le estati tutti insieme nella casa di campagna, e spesso per impegnarci le giornate andavamo in giardino a cogliere fiori per preparare le “pozioni magiche” come le chiamavamo noi da. Ricordo che ci mettevamo in cucina in cucina a far bollire l’acqua distillata e le rose appena colte, e poi far macerare i petali finché non scolorivano e rilasciavano il loro olio prezioso.

Da sempre l’acqua di rose è un elisir di bellezza delle donne italiane: la usava mia nonna, la usavano mia mamma e le mie zie, e oggi la usiamo io e le mie sorelle, più grandi di me di 7 e 14 anni. 4 generazioni che continuano a compiere il rituale di prendersi cura della propria pelle tramite un prodotto delicato, naturale e dal profumo inconfondibile, che fa parte dei ricordi di ognuno di noi.
Oggi Manetti & Roberts propone un’intera linea di prodotti per il viso, che racchiudono alla base l’essenza della regina dei fiori, da sempre emblema di bellezza, femminilità e vanità: la rosa. 
Una linea intrisa di nostalgia e ricordi che ho voluto provare per voi per darvi le mie opinioni in merito.  
Blogger Tricks

sabato 30 settembre 2017

SEPTEMBER 2017 BAUTY FAVORITES



SEPTEMBER 2017 BEAUTY FAVORITES

“L’estate è finita, ed i bar sono chiusi per ferie…”

Una delle mie canzoni preferite – “E tu sopra di me” di Erminio Sinni – mi ricorda che l’Estate è finita per davvero, ma è iniziato un Autunno davvero bellissImo e carico di tante novità! Tra un mese infatti compirò 30 anni e non vi nego che sono molto emozionata, e poi ho in serbo tantissime sorprese e nuovi outfit che non vedo l’ora di condividere con voi! 
Intanto, come ogni mese, ci ritroviamo per fare quattro chiacchiere sui prodotti beauty e makeup che ho utilizzato di più nell’ultimo periodo: finalmente parliamo anche un po’ di haircare e qualche scoperta low cost che mi ha fatto letteralmente perdere la testa…

Siete curiosi di saperne di più? Allora non vi resta che leggere qui sotto! 😉

lunedì 25 settembre 2017

TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2017-18: I 15 TREND PIÙ COOL DI STAGIONE


TENDENZE AUTUNNO/INVERNO 2017-18
FW17 TRENDS

Hey loves!

Oggi è il primo Lunedì d’Autunno, così ho pensato di racchiudere in un unico post tutte le tendenze del momento direttamente dalle passerelle delle Fashion Week internazionali: una panoramica su quelli che saranno gli stili, i colori e i capi di tendenza per questa stagione, così da sapere anche su quali pezzi puntare quando facciamo shopping.

Ho deciso di elencarvi quelli che per me sono i 15 macro-trend REALI, quelli che possiamo indossare sul serio nella vita di tutti i giorni e che non dobbiamo solo guardare sulle riviste; d'altronde, sono dell’idea che finché la moda scende per strada non può definirsi una vera e propria tendenza.

L’AI17-18 è una stagione all'insegna del retrò: neanche vintage, perché vintage sa troppo di figo. L’epoca che farà da padrona da qui fino ad Aprile saranno gli anni ’70, con i suoi colori, le sue pattern, i suoi tessuti iconici.
Diciamo che tutto ciò che è nostalgico e che abbiamo snobbato nell'ultimo decennio (forse a buon ragione) è tornato di moda, tutto prepotentemente insieme: il marrone, l’animalier, la stampe russe, i logo, il plaid, il total denim, i piumini, il velluto, le orribili fantasie a fiori anni ’70, le scarpe da Spice Girls. 
Pare che il filo conduttore di quest'anno sia: basta che sia brutto, è di moda.

Quindi appena finito di leggere questo articolo andate di corsa a recuperare tutto quello che avevate sapientemente sepolto in cantina, perché è diventato estremamente trendy.

domenica 17 settembre 2017

MESAUDA MILANO - LIPSTICK PALETTE & ILLUMINANTI "LIGHT'N'BRONZE" - REVIEW & SWATCHES


MESAUDA MILANO
LIPSTICK PALETTE & 
ILLUMINANTI LIGHT'N'BRONZE
REVIEW AND SWATCHES

Sono sempre stata affascinata fin da piccola dai colori e dall’arte: quando ero bambina disegnavo per ore ed ore con pennarelli, acquerelli, tempere, pastelli, sperimentavo tecniche nuove coi carboncini e mi cimentavo in collage e dipinti sul vetro con la pasta di piombo. L’Italia è una delle più meravigliose culle d’arte al mondo, e credo che questa scorra un po’ nelle nostre vene per retaggio culturale.

L'altro giorno mia mamma è venuta e mi ha chiesto perché non disegnassi più, e mi ha regalato una confezione di tempere e acquerelli come faceva quando ero piccola. È stato un regalo bellissimo, che mi ha spinto a riflettere in effetti su come la mia passione per il disegno si sia evoluta in quella per il trucco: per me il makeup non è altro che un’espressione d’arte contemporanea, e adesso coloro con ombretti e rossetti, ma sono sicura che il concetto di fondo sia rimasto lo stesso 😊

Ho iniziato a truccarmi per la necessità di vedermi più donna, ma poi è sfociato questo grande amore per i colori, le texture, i finish, le confezioni, che ad oggi è la mia più grande passione. Perciò, quando mi è arrivata a casa questa bellissima palette di rossetti firmata Mesauda Milano mi è sembrato di tornare un po’ bambina, quando pasticciavo con i colori ed i pennelli e inventavo nuovi mondi e nuove cose.

lunedì 11 settembre 2017

DIETA A BASE DI ESTROGENI: ALIMENTAZIONE & ORMONI NATURALI


DIETA A BASE DI ESTROGENI
ALIMENTAZIONE & ORMONI NATURALI

Oggi parliamo di un argomento molto diverso dal solito, che mi è stato richiesto sulla mia pagina Facebook e che sono ben lieta di trattare all’interno della rubrica “Diario di una trans”: l’alimentazione.

Ho sempre un po’ “paura” a scrivere questo tipo di post perché come vi ho ripetuto più volte non sono un medico e quindi i miei articoli sono solamente frutto di una mia esperienza diretta ed un confronto con persone e specialisti del settore, e in quanto tale vi prego di prenderli: una semplice fonte di informazione che non si vuole in alcun modo sostituire ad una terapia medica o nutrizionale. Con la salute non si scherza, anzi, sul blog mi sono sempre schierata contro le trans che ricorrono alla terapia ormonale fai-da-te perché è SBAGLIATO! E vi prego, se è il vostro caso smettere immediatamente e rivolgetevi ad un endocrinologo esperto che possa indicarvi il percorso e la terapia più giusta per voi e per il vostro tipo di fisico. Assumere ormoni in quantità maggiore a quella dovuta può fare veramente molto male a voi ed al vostro organismo, e si può andare incontro ad effetti collaterali anche molto gravi, come lo sviluppo di macchie scure sulla pelle o cancro alle mammelle. È importante monitorare costantemente i valori: io faccio le analisi ogni 2/3 mesi per tenere sotto controllo la situazione perché, vi ripeto, con gli ormoni non si scherza.

Fatta questa piccola premessa, ho pensato di scrivere questo post per fare un po’ di luce sull'argomento ormoni ed alimentazione, e anche per chi vuole integrare in maniera naturale gli estrogeni nella propria dieta per aumentarne un minimo gli effetti: questo può aiutare le trans che magari non hanno ancora iniziato una vera e propria terapia ormonale, ma anche donne in menopausa o con squilibri ormonali o in fase premestruale, insomma, chiunque abbia necessità di aumentare il proprio livello di estrogeni in maniera sana ed equilibrata.